Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Gossip

Belen troppo hot e i passanti vogliono censurare la sua pubblicità

La Rodriguez, testimonial della campagna di Jadea, attira su di sè le critiche a causa di una posa provocante

Jadea

Un fermo immagine del backstage di Jadea

Belen Rodriguez non riesce a godersi in pace nemmeno la gravidanza: stavolta un cartellone pubblicitario in corso Buenos Aires a Milano ha creato non poche polemiche nei confronti della showgirl.

La pubblicità vede Belen nell’atto di togliersi gli slip e questo non è piaciuto ai residenti che hanno sporto denuncia al commissariato di polizia locale. Secondo gli abitantii quella foto lede il decoro pubblico e soprattutto distrae gli automobilisti. Fatto sta comunque che le polemiche fanno da cassa di risonanza alla pubblicità e c'è chi dice che sia pronto un nuovo contratto da testimonial per la Rodriguez.

Un caso simile, inoltre, solo pochi mesi fa era stato vissuto dalla stessa Belen: a marzo aveva rivelato che delle immagini per una campagna pubblicitaria di Miss Sixty (in cui compariva completamente nuda) era state censurate in Italia e diffuse solo all'estero. In quell'occasione, dalle pagine del settimanale Chi, la showgirl si era scagliata contro la Chiesa: "L'Italia è stato l’unico Paese che ha scelto una versione più soft del video. Sarà perché c’è il Vaticano? Forse il fatto che ci sia il Vaticano impone un po’ di prudenza" aveva riferito nell'intervista.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>