La protagonista indiscussa del gossip estivo? Senza dubbio Belén Rodriguez, che continua a dominare la scena tra sia sui settimanali rosa che sui social network, tra indiscrezioni, ritorni di fiamma e qualche polemica. L'ultima, sollevata da alcuni follower via Instagram, riguarda sul suo "celebre" lato b: ma all'ennesima accusa di aver ceduto ad un ritocco, questa volta la showgirl argentina ha risposto con una secca smentita.

Belén Rodriguez smentisce il ritocco al "lato b"
"Ancora con questa storia! Io ho iniziato ad allenarmi dopo la nascita di mio figlio molto duramente e credo si veda. Non solo il sedere, ma anche gli obliqui, le braccia, le gambe". Comincia così la lunga replica di Belén Rodriguez ad una serie di seguaci che l'hanno accusata di essersi ritoccata i glutei: forse per rispondere alle critiche, nelle stesse ore la conduttrice ha postato un video nel quale si allena duramente nel parco della sua casa ad Ibizia, con esercizi mirati a rendere ancora più tonico il "lato b". "Prima ero la metà e non avevo definizione. Io mi curo molto, sono fissata. Ma se siete contenti di dire che ho subito un’operazione alle natiche come le protesi che non ti puoi sedere per circa tre mesi, anche no grazie", ha chiosato la Rodriguez.

Un'estate tra gossip, vacanze e lavoro
È un'estate ad alto tasso di gossip quella che sta vivendo Belén Rodriguez. Dopo una toccata e fuga in Italia per registrare le prime puntate della nuova edizione di Tú sí que vales - che condurrà con la new entry Simone Rugiati, mentre Teo Mammucari sarà il nuovo giudice - la showgirl è rientrata ad Ibiza, dove sta trascorrendo le vacanze assieme alla famiglia e al figlio Santiago, in una villa nel cuore dell'isola. Ma la domanda che tutti si fanno è soprattutto una: il ritorno di fiamma con Marco Borriello si trasformerà in qualcosa di più solido? Mentre il calciatore ha parzialmente smentito, nelle ultime ore i due sono stati fotografati nuovamente assieme e c'è già chi sussurra che il fidanzamento sia solo questione di settimane. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti