Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Società

Il nudo di Kate in vendita su internet

L'azienda però ha deciso di togliere tutti gli annunci al rigurado: "Siamo contro la loro diffusione"

Ecco l'annuncio su eBay della vendita delle ultime copie di "Chi" con il topless di Kate Middleton a 150 euro. Credits: www.ebay.it

La giustizia francese ha deciso di dire no alla pubblicazione delle foto del topless di Kate Middleton, ma quegli scatti sono rimasti in circolazione. Anzi, in vendita. E non sul mercato nero, clandestino, ma sul più noto sito di annunci e vendite on line: eBay. Insomma, chiunque avrebbe potuto acquistare le foto hot della bella (e sprovveduta?) Kate. Unico requisito: essere disposti a sborsare 150 euro per una copia del settimanale "Chi" che in Italia ha potuto pubblicarle, prima della sentenza d'Oltralpe.

E le copie del magazine della Mondadori sono andate letteralmente a ruba. Insomma, la duchessa di Cambridge nuda è un vero affare, da qualunque punto di vista (o di zoom) la si veda. Tanto che la rivista svedese Og Hor, che ha annunciato e mandato in edicola anche gli scatti di Kate nuda, è finita anch'essa su eBay, dopo aver venduto tutte le copie. Il prezzo per accaparrarsi le poche rimaste in circolazione, 99 euro, come base d'asta!

Insomma, l'affaire Kate non è per niente concluso. Se è vero che in circolazione c'erano ben 200 scatti, c'è da giurare che prima o poi qualcuno tornerà a galla, magari una volta passata la bufera. Del resto, anche nelle scorse ore, nella puritana America che si è scandalizzata per la pubblicazione del topless di un membro della Real Casa inglese, non si è smesso di parlarne. E a farlo non sono state (solo) riviste e blog meno noti, ma quella "Bibbia del gossip e dello spettacolo" che e' E! Online , che sul sito continuava a disquisire della faccenda. Riportando la notizia della vendita all'asta su eBay delle foto in questione e della successiva decisione di rimuoverle (non tutte) , Eonline.com scriveva che "non si puo' dare un prezzo alla privacy".

Chissà cosa ne pensa la Regina Elisabetta di tutto questo. Si dice che si sia molto infuriata, al momento dello scandalo che ha travolto la nuora. Eppure anche la irreprensibile regnante è finita su eBay con un indumento intimo. O meglio: ad essere messi all'asta, proprio nell'anno del suo Giubileo per i 60 anni di Regno, sono stati i real mutandoni di Sua Maestà. Le quotazioni? Ben più alte della giovane e aitante Kate: 3.000 sterline!

Gli slip (?) di seta, con ricamate la corona simbolo della Casa Reale e l'iniziale della Regina, "E", erano infatti finite nella mani di Bicske Dobronyi, un gioielliere, scultore e artista, noto come lo Hugh Hefner di Miami. Costui le avrebbe ricevute in regalo da un amico, un pilota d'aereo che si trovava a bordo del velivolo con cui la Regina Elisabetta viaggiò verso il Cile nel lontano 1968. Nonostante manchi la certezza scientifica che si tratti proprio dell'indumento di Sua Maestà, resta da chiedersi come le mutande reali siano finite nelle mani di un pilota d'aereo. Forse una disattenzione della impeccabile Regina? Forse un furto? Forse un "pegno d'amore"?

Sta di fatto che anche la Regina in persona potrebbe avere qualche scheletro nell'armadio.

Povo fa eBay con un comunicato ufficiale, ha preso le distanze da questi annunci:

"Con riferimento alle foto che ritraggono Kate Middleton in topless in vendita su eBay - fanno sapere - l'azienda dichiara che "eBay non consentirà la vendita di queste immagini nel proprio mercato e sta rimuovendo tutti gli annunci relativi".

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>