Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Società

Da Matthew McConaughey a Charlize Theron: le metamorfosi fisiche delle star di Hollywood

Ma anche Tom Hardy, Christian Bale, Robert De Niro, Natalie Portman e Renée Zellweger

 

Chiamatele pure metamorfosi. L’ultima star del cinema a subire una radicale trasformazione fisica per potersi calare al meglio nella parte è Matthew McConaughey: l’attore americano ha perso circa 15 chili per interpretare un malato di AIDS nel film The Dallas Buyer’s Club.

Il nuovo aspetto di McConaughey – definito da numerose riviste uno degli uomini più belli del mondo anche per merito del fisico statuario – ha attirato l’attenzione dei media. È di questi giorni lo scatto in cui appare talmente pallido e debilitato da doversi appoggiare alla madre mentre cammina per strada.

In passato altre star hanno subito drastici cambiamenti corporei per apparire più credibili sul grande schermo. In questo senso uno dei primi è stato probabilmente Robert De Niro, che nel 1980 ingrassò ben 30 kg per interpretare Jake LaMotta in Toro scatenato. In tempi più recenti ricordiamo anche i casi di Tom Hardy (pompatissimo nell’ultimo Batman), Jared Leto (praticamente irriconoscibile in Chapter 27), Natalie Portman (scheletrica ne Il cigno nero) e Charlize Theron (Oscar 2004 grazie al camaleontico ruolo in Monster). Senza dimenticare la paffuta Renée Zellweger de Il diario di Bridget Jones e l’anoressico Christian Bale de L’uomo senza sonno.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>