Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Società

Celentano: Rock economy, torna il sermone e aumentano gli ascolti

Battuto il record della prima serata: lo show e' stato seguito da oltre 9 milioni di spettatori con il 32.80% di share

 

"Don" Celentano è salito sul pulpito ed è tornato a predicare. Nella seconda puntata di Rock economy all'Arena di Verona Il Molleggiato si è esibito in un sermone (che aveva evitato all'esordio della trasmissione), invitando a fare tutti uno ''scatto''. L'obiettivo? Una rivoluzione in nome della bellezza, perché ''l'epicentro della crisi e' in ognuno di noi''. Parole che non sembrano aver lasciato strascichi polemici ma hanno colpito anche stavolta nel segno riguardo l'audience perché gli ascolti tv sono saliti.

La prima parte dello spettacolo e' stata seguita da 9 milioni 338mila spettatori con share del 30,74%; la seconda parte da 9 milioni 124mila spettatori (share del 23,70%) e infine la terza parte da 8 milioni 353mila spettatori (38,54% di share). La media e' stata di 9.112.000 con il 32.80%.

Gli ingredienti del successo? Anche nella seconda puntata tante canzoni (dal brano di denuncia Il Mondo in mi settima alla romantica Storia d'amore, passando per Il ragazzo della via Gluck), la dedica al suo  grande amico, Lucio Dalla, ma anche, appunto, tante parole.

Il monologo è stato una sorta di preghiera all'unione e alla fede in un progetto comune. ''Finita la serata ognuno di noi tornera' ad essere solo nella propria casa - continua - in attesa di un altro evento, tra 15 giorni o in primavera, che ci farà tornare a stare insieme'', ha detto, facendo forse riferimento a un possibile ritorno in tv.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>