Salute

Lorenzin, la sfida del secolo è non fare ammalare

lorenzin_beatrice_adn--400x300

Milano, 27 ott. (AdnKronos Salute) - "Credo si possa vincere la sfida di questo secolo che è riuscire a non fare ammalare le persone, o farle ammalare meno e il più tardi possibile". La chiave? "E' la prevenzione, che passa anche dal tema della nutrizione". Parola di Beatrice Lorenzin. Il ministro ha aperto oggi all'Expo di Milano i lavori della conferenza internazionale 'Nutrire il pianeta, nutrirlo in salute', una due giorni che conclude l'impegno del ministero all'Esposizione universale.

Lorenzin sarà impegnata con un serrato calendario di incontri bilaterali con ministri della Salute e rappresentanti di diversi Paesi, tra cui Angola, Azerbaigian, Palestina, San Marino. Sette le sessioni della conferenza in cui si tireranno le somme sui temi affrontati durante il semestre di Expo, dalla nutrizione agli stili di vita, dalla sicurezza alimentare alla salute della donna.

Le attività proseguiranno anche domani con la firma di due protocolli d'intesa tra il ministero della Salute e le associazioni del settore alimentare, della pubblicità e del commercio per favorire la corretta alimentazione dei bambini. Sarà inoltre presentato il volume dei Quaderni del ministero della Salute dedicato ai temi dell'alimentazione 'Nutrire il Pianeta, nutrirlo in salute', una guida agli equilibri nutrizionali. All'evento partecipano 20 ministri della Salute e 40 delegazioni provenienti da Paesi di tutto il mondo, che al termine della due giorni firmeranno la Carta di Milano. (segue)

© Riproduzione Riservata

Commenti