Salute

La dogana malese sequestra oltre 100 chili di zanne di elefante

avorio_elefante_ftlia

Roma, 22 ago. (AdnKronos Salute/Dpa) - La dogana malese ha sequestrato 111 chilogrammi di zanne di elefante nascoste all'interno di sacchi di grano. Lo ha riferito un alto funzionario locale. Le zanne d'avorio sono state trovate in un cargo della Turkish Airlines all'aeroporto internazionale di Kuala Lumpur all'inizio del mese, secondo il capo della dogana dello scalo. Le zanne, ha aggiunto, erano in 6 pacchi imbarcati come cereali.

"I pacchi sono arrivati attraverso la Turkish Airlines da Entebbe, in Uganda", ha riferito il funzionario ai reporter durante una conferenza stampa nel suo ufficio. Non era presente un indirizzo di consegna, né un numero di telefono da contattare, ha precisato. Il funzionario sospetta che i contrabbandieri usino la Malesia come punto di transito per destinazioni finali in Thailandia e Cina.

L'ufficiale ha detto infine che, dal 2015, il suo ufficio ha sequestrato 1.174 chilogrammi di zanne. L'avorio è stato consegnato al Dipartimento per la fauna selvatica per un corretto smaltimento.

© Riproduzione Riservata

Commenti