Salute

Droga: Usa, una dozzina di studenti in ospedale per overdose da 'Molly'

droga1

Roma, 24 feb. (AdnKronos Salute) - Una dozzina di studenti universitari sono finiti in ospedale nel Connecticut dopo un'overdose di 'Molly', una droga sintetica 'da concerto' ormai celebre per aver già causato alcuni decessi fra i giovani in una serie di concerti a Boston, Seattle, Miami e New York. La polizia sta indagando sui casi verificatisi nella serata di domenica al campus della Wesleyan University di Middletown, nel Connecticut. Da lunedì, otto studenti sono ancora in ospedale e due in condizioni critiche.

Non è chiaro se i ragazzi fossero insieme o dove sia stata venduta loro la droga, una forma purissima di MDMA. Il capo della polizia di Middletown, William McKenna, ha detto che il loro "primo obiettivo è quello di ottenere informazioni sul lotto di Molly distribuito agli studenti del campus", come riferisce la Bbc. "Questa informazione è fondamentale per garantire il recupero dei ragazzi". Questa droga, una forma pura e più potente di MDMA, può provocare danni al fegato, ai reni, disturbi cardiovascolari o persino la morte. Dieci dei 12 ricoverati erano studenti della Wesleyan.

© Riproduzione Riservata

Commenti