La Finestra Azzurra, un arco naturale di roccia alto 28 metri davanti al mare sull'isola di Gozo, a Malta, è sempre stata un'attrazione turistica. Il perché lo si capisce da queste immagini spettacolari. E lo era ancora di più da quando era diventata il set di alcune scene della prima serie del Trono di Spade. Ma il maltempo che in questi giorni ha colpito alcune zone del Mediterraneo ha abbattuto l'icona turistica di Malta.

Ieri il premier Joseph Muscat, con un tweet, ha annunciato che la Finestra Azzurra, (conosciuta anche con il nome arabo di Tieqa tad-Dwejra), è crollata.


Già qualche tempo fa i geologi avevano lanciato l'allarme sui problemi di stabilità della struttura rocciosa, vietando ai turisti di poter salire fino in cima e attraversare a piedi la sommità dell'arco.

Secondo il geologo Peter Gatt a cedere è stato il pilastro di calcare che supportava l'arco e ha attributo la caduta all'erosione del mare. Un possibile crollo era stato messo in conto, e anche il ministro dell'Ambiente, Jose Herrera, ha ribadito che non si poteva in alcun modo prevenirlo.

© Riproduzione Riservata

Commenti