L’alieno trasparente di Taiwan

Una fotografia mostrerebbe un essere alto più di due metri, con la testa che ricorda quella di un insetto

Ne avevamo visti letteralmente di ogni colore, ma trasparenti- finora- mai. Eppure secondo un'associazione ufologica di Taiwan ci sono anche loro: gli Alieni cristallini. Lo proverebbe uno scatto reso pubblico solo di recente e mostrato persino dalla tv nazionale, nel quale sembra esserci una creatura umanoide apparentemente invisibile.

La fotografia è stata realizzata nel maggio scorso da un poliziotto vicino al lago Jiaming, nella regione di Taitung, ad oltre 3 mila metri di quota. Con il suo I-phone voleva riprendere il paesaggio, ma quando ha rivisto l'immagine con attenzione ha notato qualcosa di insolito: sullo sfondo compare infatti una sagoma incolore.

Dopo svariati ingrandimenti, gli ufologi hanno appurato che si tratta di un essere alto circa 2 metri e mezzo, dotato di braccia e gambe, con le mani palmate e una testa che ricorda quella di un insetto, come la mantide religiosa. E sta guardando in direzione del fotografo.

I ricercatori del TUFOS hanno assicurato che l'immagine è reale e che quello strano coso che sembra camminare all'orizzonte non può che essere un alieno in grado di mimetizzarsi al punto da scomparire all'occhio umano. A sostegno della loro ipotesi, hanno citato i racconti che da tempo circolano tra la popolazione locale di questa area di Taiwan.

Secondo i residenti, là sotto ci sarebbe una base aliena segreta e lo proverebbero alcune stranezze morfologiche della regione- come la presenza di un laghetto dalla forma circolare ed un alto tumulo di terra che nasconderebbe, in realtà, una piramide. Insomma, c'erano già tutti gli ingredienti del mistero che ora si sono arricchiti anche di questa immagine particolare.

La notizia è stata diffusa da tutti i mezzi di informazione dell'isola, dai giornali alla tv, ed ha destato un comprensibile stupore. Ma anche da queste parti ci sono gli scettici che hanno subito messo in dubbio l'ipotesi aliena. Un esperto fotografico del quotidiano Taipei Times ha così supposto che quella forma trasparente sia solo l'effetto di un movimento involontario della fotocamera durante lo scatto. Ha però ammesso che la foto non sembra manipolata.

Ma osservando il presunto extraterrestre, non possiamo non notare la somiglianza con il disegno di un altro alieno che qui da noi, da mesi ormai, sta riempiendo forum di discussione e pagine online tra polemiche, risate e sospetti: quello avvistato a Mortegliano, vicino ad Udine. Il testimone oculare lo ha descritto proprio con la stessa corporatura estremamente alta e longilinea e soprattutto con la medesima testa a "pallone da rugby".

www.extremamente.it

© Riproduzione Riservata

Commenti