Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Animali

Ecco il baby Panda che aspetta di avere un nome

Lo Zoo di San Diego annuncerà il 13 novembre il nome scelto dal pubblico

Credits: San Diego Zoo

Con una cerimonia ufficiale, che si terrà il 13 novembre (potete guardarla in diretta qui ) alle 10 di mattina ore locale (l’una di notte in Italia), lo Zoo di San Diego annuncerà il nome scelto dal pubblico per il baby Panda Gigante nato lo scorso 29 luglio.

Come da tradizione cinese, lo i responsabili dello zoo hanno aspettato che il panda avesse compiuto 100 giorni prima di dargli un nome e per farlo hanno chiesto l’aiuto del pubblico. Nella prima fase 7 mila persone hanno inviato  la loro preferenza. Successivamente, un’accurata selezione ha ridotto le proposte a sei nomi: Qi Ji (Miracolo), Yu Di (Goccia di pioggia), Da Hai (Grande mare), Xiao Liwu (Piccolo dono), Yong Er (Figlio coraggioso) or Shui Long (Drago d’acqua). Questi sono stati di nuovo sottoposti al giudizio del pubblico e oltre 35 mila persone hanno espresso la propria preferenza, che potremo scoprire tra pochi giorni.

Il piccolo panda, che pesa quasi 5 chili ed è lungo circa 60 cm dalla punta del naso all’estremità della coda, è già famoso perché è il sesto figlio partorito da Bai Yun, un record per uno zoo al di fuori dei confini cinesi. Vista l’età dell’orsa, la gravidanza era stata considerata ad alto rischio ma ogni cosa è andata per il meglio. Se volete vedere con i vostri occhi come se la passano i simpatici orsi bianconeri dello Zoo di San Diego, cliccate sulla Pandacam .

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Vita da panda

Kai Kai e la sua compagna Jia Jia arrivano dalla Cina e si sono perfettamente adattati alla nuova casa a Singapore

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>