Animali

Cani in passerella: la sfida italiana

Domenica a Milano si sceglierà l'esemplare più bello d'Italia. Le immagini dell'ultima edizione

 

Quattromila cani di trecento razze diverse parteciperanno il 12 e 13 gennaio alla 48ma esposizione internazionale canina, la più attesa manifestazione italiana del genere organizzata dal Gruppo Cinofilo Milanese in collaborazione con Royal Canin. Oltre alla sfida per eleggere l'esemplare più bello ci saranno diverse manifestazioni ha vedono i cani protagonisti assoluti: gare di agility (percorsi a ostacoli in cui cane e padrone devono dimostrare la loro intesa), dimostrazioni di disc dog con cane e padrone che giocano a freesbee.

La novità di quest'anno è la gara di paragility : una dimostrazione di agility con protagonisti ragazzi diversamente abili. Il gruppo di “La Finestra” di Malnate, capeggiato da Franco Quercia, è l’unico gruppo in Italia a proporre allenamenti di agility per ragazzi diversamente abili. I cani utilizzati sono di vario tipo: oltre a meticci, Border Collie e Jack Russell – le tipiche razze coinvolte dall’agility- vengono usati Rotweiller, Doghi Argentini e American Staffordshire.

© Riproduzione Riservata

Commenti