Panorama d'Italia

Lavoro e Millennials: torna il programma "Panorama carriere e lavoro"

Durante il tour Panorama d'Italia, con HRC Group, una giornata dedicata a perfezionare la propria preparazione per il mondo del lavoro

lavoro-colloquio

– Credits: BraunS/iStock

Un faccia a faccia, one-to-one, tra i direttori del personale di grandi aziende italiane e i Millennials che decideranno di iscriversi all'evento "Panorama lavoro e carriere" un workshop di "formazione" al lavoro in cui ricevere consigli utili e concreti per orientarsi al meglio mentre si cerca un'occupazione. Con un principio guida su tutti: informarsi per tempo aiuta ma il dinamismo del mercato del lavoro richiede continui aggiornamenti e continue prove di attitudine.

Panorama dopo la positiva esperienza del tour 2016, torna ad impegnarsi durante tutte le tappe del tour Panorama d'Italia 2017 per dare supporto ai giovani rinnovando la fruttuosa partnership con HRC Group, la prima “HR Glocal Community” che riunisce i professionisti delle risorse umane favorendo il Problem Solving, il Benchmarking, lo scambio di conoscenze e competenze su temi strategici e le risorse umane (Human Resources).

- LEGGI ANCHE: I 5 motivi per partecipare a "Panorama carriere e lavoro"

È dal 2013 che HRC Group svolge l'attività di orientamento al lavoro e ha formato circa 4.000 giovani attraverso il format dei "Talent Day": giornate di incontro in cui, in un clima informale, dandosi del "tu" e senza fretta, gli HR Manager di grandi aziende italiane, tra cui alcune multinazionali (al 90% capi del personale ma anche professionisti del marketing e della comunicazione), incontrano i giovani e affrontano con loro quattro grandi temi:

- il bilancio delle proprie competenze: i capi del personale di HRC Group scavano nelle attitudini di ciascun interlocutore per aiutarlo a comprendere quale potrebbe essere la strada migliore e più facilmente percorribile per la ricerca di un lavoro.

- l'analisi del mercato: si snocciolano cifre, previsioni, statistiche sulle professioni più richieste e su quelle che non lo sono più, aprendo un'approfondita analisi sul mercato italiano e internazionale.

- l'uso dei social network: si analizza e si perfeziona la presenza sui social network, a partire da LinkedIn per cogliere subito nel segno e non disperdere la propria attività di ricerca.

- il Personal Branding: si ascoltano i consigli di chi già ha raggiunto una posizione manageriale di rilievo su come sapersi presentare al meglio, su come saper "vendere" il proprio profilo e le proprie competenze. Dunque, si mette a punto il curriculum vitae, la lettera di presentazione e si imposta un colloquio di lavoro.

Il valore aggiunto che offre un partner come HRC Group è la presenza degli HR Manager durante gli incontri. Si tratta di professionisti che, a completa disposizione dei giovani, rispondono a tutte le loro domande. Appartengono a settori diversi: dall'energia alla manifattura, dai servizi alla tecnologia. 

Da quest'anno saranno a disposizione anche del pubblico di Panorama d'Italia.

© Riproduzione Riservata

Commenti