Creato per fare del bene. Sarà per questo motivo che il bracciale Cruciani, un'edizione speciale creata per raccogliere fondi per la Lega del Filo d'Oro in occasione del tour Panorama d'Italia 2016, ha riscosso durante tutte e dieci le tappe un enorme successo.

Da Genova a Trapani, acquistarlo per pochi euro durante il tour e indossarlo sono stati due piccoli ma importanti gesti che hanno dato il via a un aiuto tangibile nei confronti delle persone sordocieche e le loro famiglie che contribuitranno alla costruzione del nuovo Centro Nazionale di Osimo (AN) dove possono curarsi, una struttura di eccellenza europea pensata per dare una mano efficace e tempestiva proprio a coloro che hanno bisogno.

E tanti sono stati i testimonial di questo aiuto concreto: dal presidente dell'Eni, Emma Marcegaglia al sindaco di Trapani Vito Damiano, dall'attore e scrittore che parla solo con gli occhi, Danilo Ferrari allo scrittore Maurizio De Giovanni, fino al pianista Nazzareno Carusi. E poi ancora Vittorio Sgarbi, Arisa, Christian de Sica, Elenoire Casalegno, Giò Sada.

Tutti pronti a metterlo in mostra in una vera e propria gara di solidarietà. Eccoli, uno per uno, nella nostra gallery di immagini.

LEGGI ANCHE: Lo spirito dell'iniziativa e il bracciale della solidarietà
© Riproduzione Riservata