Politica

Renzi e Grillo, prove di dialogo

Il leader dell'M5s apre uno spiraglio al Pd. Primo, possibile, terreno di mediazione: la riforma della Rai

Aria di mediazione tra Renzi e Grillo. Ad accendere la scintilla sono le parole dell'ex comico, le quali sottolineano un'apertura (anche) al Pd sulla riforma della Rai e sul reddito di cittadinanza, pur sgomberando il campo dalla possibilità, anche minima, di una svolta nella linea politica.

"Grillo cambia rotta?", si domandano al Pd. "Se le sue parole non sono mera propaganda, credo che il Pd debba essere pronto a confrontarsi nel merito delle questioni. Senza pregiudizi".

Da parte sua, il leader M5s replica sul suo blog per evitare che la sua base possa interpretare l'apertura come un nuovo e repentino dietrofront. "Forse è il Pd che deve cambiare rotta, dritto verso la democrazia!" attacca l'ex comico che spiega: "Non c'è nessuna inversione di linea da parte del M5s. Ciò che abbiamo detto lo abbiamo sempre fatto al contrario dei Pd".

Un modo per replicare al ministro Boschi che aveva voluto anche lei chiarire:"Noi siamo sempre stati aperti al dialogo. Il no era sempre da parte loro. Ora noi non cambiamo idea".

D'altra parte anche un altro esponente di spicco del Movimento come Luigi Di Maio aveva già prima precisato la questione: il M5s è pronto al dialogo, "l'importante è stare in Parlamento e trovare una proposta di mediazione valida".

Insomma nessun inciucio sottobanco: solo confronto pubblico, in Parlamento, alla luce del sole. E nessuno scambio: "Per noi discutere di premi di lista e di riforme costituzionali non è una priorità, non lo è per i cittadini". Quindi, "continueremo l'ostruzionismo sulle cose cattive, mai su quelle buone".

Nello spiraglio si insinua anche il leader di Sel Nichi Vendola: "Vogliamo la Rai dei cittadini? Vogliamo il reddito minimo? In Parlamento c'è una maggioranza possibile. Facciamolo. Ora".

E anche Civati ci crede: "Se queste sono le condizioni è una buona giornata per la politica italiana".

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti