News

Turchia. Tragedia nella miniera. 200 morti

A Soma, nella provincia di Manisa, Turchia nord occidentale, esplode nella notte una miniera di carbone. 
E' una strage: almeno 200 morti e 75 feriti. Le immagini

 

Soccorritori che lavorano senza sosta, barelle, feriti con sul volto maschere a ossigeno, corpi senza vita avvolti in coperte. La folla dei familiari in attesa. Strazio e dolore. L' orrore negli occhi dei minatori sopravvissuti all' inferno. Queste le immagini che arrivano da Soma, nella provincia di Manisa, Turchia nord occidentale, dove nella notte è esplosa una miniera di carbone. Al momento, si contano più di 200 mortie circa 80 feriti. Ma il bilancio, purtroppo, è solo provvisorio. Una strage probabilmente annunciata, visto che la sicurezza nelle miniere di carbone turche è da tempo al centro di polemiche.

© Riproduzione Riservata

Commenti