papa francesco usa
Esteri

Usa: arrestato 15enne, progettava un attentato al Papa

Il fermo è avvenuto un mese fa, ma è stato reso noto solo oggi. Massima allerta dell'Fbi in vista dell'imminente visita di Francesco

Oltreoceano l'Fbi ha arrestato un quindicenne di Filadelfia che, ispirato dall'Isis, pianificava un attentato al Papa in occasione dell'imminente visita di Francesco negli Stati Uniti. A comunicarlo è stata l'emittente Abc, precisando che l'arresto è avvenuto il mese scorso e sottolineando le preoccupazioni dell'Fbi per l'efficacia con cui Isis stia riuscendo a influenzare i giovani attraverso il Web.

Pericolo social
In particolare, il minorenne in questione sarebbe riuscito attraverso i social media a procurarsi istruzioni su come utilizzare materiale esplosivo. "L'Fbi sta lavorando a stretto contatto con i Servizi Segreti degli Stati Unti e con i partner federali, statali e locali in vista dalla visita del Papa per garantire la sicurezza di tutti", ha commentato in una nota l'ufficio Fbi di Filadelfia, senza però fare un preciso riferimento all'arresto del ragazzo.

Non solo per questa notizia rimane altissimo l'allarme negli States per il viaggio del Pontefice, che sarà a Washington esattamente tra dieci giorni.

© Riproduzione Riservata

Commenti