Esteri

Soldati israeliani aizzano i cani contro un ragazzino palestinese

Il video choc è stato postato su facebook da un parlamentare di destra di Tel Aviv: l'adolescente aveva appena tirato una pietra

soldatiisraelianigolan

Soldati di Tel Aviv lungo il confine siro-israeliano – Credits: Getty

Un video, condiviso su Facebook da Michael Ben Ari, un ex parlamentare israeliano di destra, mostra dei soldati israeliani che aizzano due cani contro un ragazzo palestinese di 16 anni. Il video è stato girato a dicembre del 2014, dieci chilometri a nord di Hebron. Nel video si sente un soldato dire: “Chi è il codardo? Chi?”. Un altro uomo ordina al cane di scagliarsi contro il ragazzo. Michael Ben Ari ha condiviso il video su Facebook commentando: “I soldati hanno dato una lezione a questo piccolo terrorista”. Il ragazzo vittima dell’aggressione si chiama Hamzeh Abu Hashem ed è stato arrestato vicino a Beit Umar il 23 dicembre perché tirava pietre. È stato condannato a sei mesi di carcere e a pagare una multa di mille dollari. Il padre del ragazzo ha raccontato che per l’aggressione, il ragazzo è stato ricoverato all’ospedale, prima di essere incarcerato. Il ministro della difesa israeliano ha chiesto all’esercito di aprire un’inchiesta sulla vicenda. 

© Riproduzione Riservata

Commenti