Esteri

Russia, rogo in un centro commerciale, almeno 5 vittime

È andato a fuoco per cause ancora sconosciute un edificio nella città di Kazan. Si cercano tra le macerie ancora 15 persone

Schermata 2015-03-12 a 11.00.44

Un'immagine del rogo diffusa su Twitter

Sono almeno cinque i morti per un incendio in un centro commerciale di Kazan, la capitale della repubblica russa del Tatarstan. Lo ha reso noto l'agenzia Tass, secondo la quale tra le vittime si sono due cittadini tagiki e uno straniero.

Secondo il ministero delle Emergenze, sotto le macerie potrebbero essere rimaste altre 15 persone di cui non si hanno più notizie, ha riferito l'agenzia Interfax. I soccorritori stanno scavando tra le macerie in una corsa contro il tempo per trovare eventuali superstiti. Nelle operazioni di soccorso sono coinvolte 800 persone e 140 mezzi, tra cui elicotteri per la ricognizione dell'area.

I feriti sono 55; 16 persone sono state ricoverate, di cui tre in gravi condizioni ma stabili. Le persone evacuate sono state oltre 650. L'incendio, le cui cause sono ancora sconosciute, ha provocato colonne di fumo di alcune decine di metri di altezza. Il rogo è scoppiato mercoledì, al primo piano del centro commerciale "Admiral" ed è stato domato solo in serata, dopo che aveva distrutto quasi 4.000 metri quadrati dei 12.000 su cui si estende la struttura. Nell'edificio si erano registrati diversi casi di violazioni alle norme di sicurezza anti-incendio. (AGI)

© Riproduzione Riservata

Commenti