Esteri

Israele-Palestina: le foto da Gaza sono false?

Secondo la BBC molte delle immagini che circolano su Twitter dei raid aerei israeliani nella Striscia risalgono al 2009 e sono state scattate in Siria e in Iraq

Gaza. Una famiglia scappa dopo un raid aereo israeliano – Credits: Twitter/#GazaUnderAttack

Continuano i raid israeliani a Gaza e sale il numero dei morti nella Striscia. Sarebbero circa 90, soprattutto donne e bambini. Centinaia i feriti. La comunità internazionale chiede il cessate il fuoco, ma la guerra assume (inevitabilmente) anche contorni mediatici. Secondo la BBC tante delle immagini postate su Twitter dei bombardamenti a Gaza sarebbero "fake", false.

Le foto delle esplosioni e dei morti di Gaza vengono rilanciate nel tam tam dei social network e mostrano lo strazio di una popolazione inerme che paga le conseguenze dell'escalation di violenza tra Israele e Hamas.

Negli ultimi sette giorni l'hashtag #GazaUnderAttack ha pubblicato centinaia di foto che condannano inequivocabilmente i raid aerei israeliani. Alcune immagini sono reali, ma secondo l'analisi di #BBCtrending, molte foto risalgono al 2009 e sono state scattate durante altri conflitti, in Siria e in Iraq.

Non è la prima volta che Hamas manipola l'informazione sul conflitto con Israele. Le immagini fatte girare dall'organizzazione terroristica che governa a Gaza vengono spesso riprese dalla stampa internazionale, ma in molti casi si è scoperto che sono state scattate in altre zone di guerra.

© Riproduzione Riservata

Commenti