roy_crime
Esteri

Bangladesh: ucciso dai fondamentalisti islamici il blogger Roy

Minacciato in passato per il suo dichiarato ateismo, è stato assassinato a Dakha con un machete. Grave anche la moglie

Ucciso a colpi di machete per il suo dichiarato ateismo: così a Dakha, in Bangladesh, è morto Avijit Roy, 42 anni, blogger e scrittore statunitense di origine bengalese che aveva fondato il "Free-mind blog".

Avijit Roy, che aveva già reso noto in passato di essere oggetto di minacce da parte dei fondamentalisti islamici. è stato colpito mentre tornava da una locale fiera del libro in compagnia della moglie, anche lei gravemente ferita dagli assalitori.

Dopo l'episodio, centinaia di manifestanti (tra cui diversi scrittori) si sono riuniti per denunciare in corteo a Dhaka la loro indignazione per l'omicidio e per chiedere alle autorità che sia fatta giustizia.

Roy è il secondo blogger ateo ucciso in due anni in Bangladesh.



© Riproduzione Riservata

Commenti