Un mix di sangue scozzese e tedesco nelle vene, tre matrimoni, cinque figli e un numero imprecisato di flirt, Donald Trump compie oggi 70 anni.

Dal 16 giugno ufficialmente in corsa per la Casa Bianca nelle file dei repubblicani, i suoi comizi  sono un susseguirsi di battute caustiche, sessiste, politicamente scorrette."Make America Great Again" è il motto della sua campagna elettorale e in meno di un anno, senza nessuna esperienza politca, il magnate americano è il candidato che ha ottenuto più voti nella storia del partito repubblicano: a sceglierlo, ben 13 milioni 406 mila elettori, circa 1,4 milioni in più di quelli che votarono George W.Bush nel 2000.

Arroccato su posizioni populiste e conservatrici, le sue dichiarazioni in favore del libero utilizzo delle armi da fuoco hanno suscitato aspre polemiche, così come la sua proposta di completa e totale chiusura all'ingresso dei musulmani negli Stati Uniti, che è invece piaciuta moltissimo ad un gruppo di indù conservatori, che ha festeggiato - a New Delhi - il compleanno del miliardario con una grande torta, canti e danze tradizionali.


© Riproduzione Riservata

Commenti