A pochi giorni dall'ultimo "affronto" compiuto ai danni della Serenissima da un gruppo di giovani che, incuranti di ogni regola, si sono tuffati in Canal Grande dal Ponte di Calatrava, è il prestigioso "New York Times" - dopo il britannico "Guardian" - a lanciare l'allarme sulla situazione della città e, negli stessi giorni in cui anche il settimanale Panorama fa lo stesso con la sua inchiesta di copertina, dichiara: Venezia rischia di diventare "la Disneyland del mare".

Panorama 32

La copertina del numero 32/2017 di Panorama

Con 20 milioni di turisti (soprattutto “mordi e fuggi”) ogni anno, enormi navi da crociera che attraversano il Canale della Giudecca, bivacchi in ogni luogo, un numero abnorme e imprecisato di negozietti di souvenir, trolley trascinati su ponti, piazze, calle, vaporetti e gondole che intasano i canali, le sorti della Serenissima preoccupano molto i pochi veneziani rimasti e il ministro Dario Franceschini che, con il governo, sta valutando la limitazione del numero di turisti che possono entrare nella città o nelle sue piazze.

Ecco nelle immagini in alto la situazione (ormai quotidiana) in cui vive la città.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti