Cronaca

Gratteri: "Cosa c'è dietro la processione di Oppido Mamertina"

Due mesi prima dell'episodio di ieri il procuratore aggiunto di Reggio Calabria spiegava a Panorama d'Italia, i legami tra chiesa e 'ndrangheta

La statua della Madonna in processione ad Oppido Mamertina – Credits: Ansa

Lo stop, con inchino della statua della Madonna, della processione ad Oppido Mamertina davanti alla casa del boss Peppe Mazzagatti sta creando polemiche e commenti da esponenti del mondo politico e della Chiesa. Ma non si tratta certo di un episodio isolato o di una novità.

Il procuratore aggiunto di Reggio Calabria, Nicola Gratteri infatti, due mesi fa, ospite di Panorama d'Italia, in un incontro pubblico ha spiegato cosa c'è dietro il legame "alla luce del sole" tra i due poteri. Queste le sue parole

 
© Riproduzione Riservata

Commenti