Marcus Bellamy
Cronaca

L'ex ballerino di Amici Marcus Bellamy uccide il compagno

L'artista ha lavorato in alcune edizioni nella compagnia di Daniel Ezralow

 

Dalle pagine degli spettacoli alla cronaca nera. Dopo la confessione choc attraverso la sua pagina Facebook, in poche ore il nome del ballerino americano Marcus Bellamy ha fatto il giro del mondo: l'artista, che ha partecipato a diverse edizioni del talent show Amici nel cast dei professionisti, ha infatti ucciso il compagno Bernardo Almonte, poi ha "chiesto scusa" per il folle gesto con alcuni post via social network. 

Amici, Marcus Bellamy ha ucciso il fidanzato
"Perdonami. L'ho fatto perché ti amo. Vi amo tutti. Amo anche lui. Lui mi ha detto che amore e odio sono la stessa emozione. Perdonami. Non so quello che faccio. L'ho fatto per amore. Per Dio. In cielo". Con queste parole deliranti Marcus Bellamy ha confessato via Facebook l'omicidio del compagno, cui era legato da molti anni: secondo il tabloid Daily Mail, dopo una violenta discussione avvenuta in un appartamento del Bronx, a New York, l'artista ha strangolato Bernardo Almonte (tecnico informatico 27enne), poi ha confessato il delitto a un vicino di casa che a sua volta ha avvertito la polizia.

Dal talent di Canale 5 a Broadway
In una manciata di ore la notizia dell'omicidio e dell'arresto è diventata virale e i più attenti si sono immediatamente ricordati di Marcus Bellamy, che per diverse edizioni ha danzato ad Amici, come ballerino nel gruppo di professionisti guidati da Daniel Ezralow. Artista di grande livello, Bellamy era rientrato in America accompagnando in tour diversi artisti e approdando poi nei teatri di Broadway, dove ha lavorato anche in musical importanti come Spider-Man: Turn Off the Dark e Tarzan.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti