Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Social

Foursquare comincia a dare i numeri su mobile, Yelp suda freddo

Con il nuovo aggiornamento dell'app iOS, Foursquare introduce i voti per luoghi e locali. I check-in contano sempre di meno, le raccomandazioni sempre di più. E Yelp trema

Foursquare spille

– Credits: nam palmero @ Flickr

Ci possono essere tanti motivi per andare a cercare un locale, un ristorante, un pub o una pizzeria d’asporto sfruttando la moltitudine di servizi dedicati in Rete. C’è chi vuole dare un’occhiata all’ambiente, per assicurarsi di non mandare in vacca una serata romantica incappando in uno scannatoio da addio al celibato; chi vuole conoscere le specialità della casa, o le offerte del giorno; chi spera in un particolare concerto, o in una cucina specializzata in piatti per celiaci. La maggior parte di chi si affida a questi servizi, tuttavia, lo fa per un’altra ragione: sapere cosa ne pensa la gente di un determinato posto.

Per questo piattaforme come Yelp e TripAdvisor hanno fatto successo, e per questo l’ultima novità introdotta da Foursquare è così importante. Con il nuovo aggiornamento dell’app iOS, i luoghi indicati nella sezione Explore saranno corredati da un numero compreso tra 1 e 10 (decimali compresi), un vero e proprio voto con cui Foursquare stabilisce una sorta di indice di qualità del posto.

"A differenza di altri siti, dove ogni posto ha 3,5 stelle, i nostri punteggi sfruttano la stessa magia che alimenta Explore." si legge nel comunicato ufficiale "Noi ci basiamo su segnali come suggerimenti, like, dislike, popolarità, lealtà, esperienza locale e quasi 3 miliardi di check-in da oltre 25 milioni di persone in tutto il mondo. Inoltre, dopo ogni check-in e ogni ricerca Explore, i nostri punteggi diventano più accurati e indicativi."

Il primo a digrignare i denti per questa novità sarà probabilmente Yelp, che sulle valutazioni di ristoranti e altri locali ha costruito un business milionario. Con i suoi 80 milioni di visitatori unici e i suoi 30 milioni di recensioni postate, Yelp si è imposto nella settore come un punto di riferimento capace di incidere concretamente sul business di un locale recensito. Nei giorni seguenti al lancio delle mappe di Apple (che integrano i risultati di Yelp), uno studio condotto dalla Harvard Business School sui locali di Seattle ha dimostrato come un aumento di valutazione di una singola stella (il sistema di rating di Yelp è a 5 stelle) porti a un aumento dei profitti che va dal 5 al 9%.

Il nuovo sistema di rating introdotto da Fousquare si differenzia però da quello di Yelp per una serie di motivi. Innanzitutto propone uno spettro di valutazione più ampio e, potenzialmente, più indicativo. In secondo luogo, gli utenti non hanno la possibilità di esprimere un voto da 1 a 10, solo di esprimere un like, un dislike, postare un commento o fare check-in. Inoltre, sebbene attualmente non possa disporre di una potenza di fuoco recensorio paragonabile a quella di Yelp, i voti creati dall’algoritmo di Fousquare sono più indicativi del parere dei propri contatti più stretti, piuttosto di quello di sconosciuti che hanno visitato la pagina. E questo, almeno nei piani di Fousquare, dovrebbe fare la differenza.

L’aggiornamento di ieri va a inserirsi nel solco di una serie di provvedimenti adottati da Foursquare per allontanarsi da un business-model incentrato sui check-in, per abbracciare nuove strategie di monetizzazione del servizio. A Luglio aveva lanciato i Local Updates e i Promoted Updates . A ottobre il sito Web è stato aperto anche a chiunque non sia iscritto al servizio, mentre su mobile un’attenzione sempre maggiore è stata concentrata sulle ricerche di Explore, in quella che sembra una manovra a dritta verso l’orizzonte dei motori di ricerca geolocalizzati. Ora, con questo nuovo sistema di rating, Foursquare fa outing e conferma (se ancora ce ne fosse bisogno) le proprie ambizioni nel campo dei recommendation service.

Quale sarà la prossima mossa? Integrare un servizio che consenta agli utenti di prenotare un tavolo senza uscire dall’app? Ci potete scommettere .

Seguimi su Twitter: @FazDeotto

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Il nuovo Foursquare ti conosce meglio di Facebook

Foursquare ridisegna completamente la sua app mobile, con nuove mappe, nuove possibilità di interazione con i contatti e raccomandazioni geolocalizzate basate sulle tue abitudini e sui tuoi gusti

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>