Smartphone & Tablet

Il Samsung Galaxy S4 si ricaricherà senza fili

Sfruttando una tecnologia a induzione molto simile a quella già integrata da Nokia per i suoi Lumia, il nuovo portacolori coreano sarà in grado di ricaricarsi wireless

Il Samsung Galaxy S4 – probabilmente lo smartphone più atteso dell’anno insieme al prossimo iPhone – si ricaricherà senza fili. Dopo Nokia, la prima società ad aver inaugurato il filone dei telefoni che si ricaricano wireless, anche Samsung sarebbe pronta a fare il grande salto.

Ne dà notizia il portale coreano DDaily, precisando che il prossimo portabandiera del marchio di Seul utilizzerà l’ormai nota tecnologia a induzione sviluppata dal Wireless Power Consortium: gli utenti, in pratica, potranno "rivitalizzare" il proprio dispositivo semplicemente appoggiandolo sopra una base o un dock.

Sembra invece tramontata l’ipotesi di un sistema a risonanza, una tecnologia che lavora sulla ricarica a distanza (il telefono in pratica può essere posto fino a 1 o 2 metri di distanza dalla “base”) ma che evidentemente non appare ancora affidabile.

Nulla si sa per il momento sulla modalità di commercializzazione del dock a induzione magnetica ma è molto probabile che si tratterà di un accessorio venduto separatamente.

L’uscita del nuovo Samsung Galaxy S4 è prevista per la prossima primavera, a cavallo fra i mesi di aprile e maggio. Fra le tante novità ipotizzate dai rumor delle ultime settimane si fanno sempre più insistenti le voci di un schermo da 5 pollici corredato da S-Pen (la penna capacitiva già integrata sul Note) e quelle che riguardano un nuovo processore Exynos 5 Octa a otto core.

L’unica certezza, per il momento, è il sistema operativo, ovviamente Android.

Seguimi su Twitter: @TritaTech

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti