Smartphone & Tablet

Lg G3: un brutto cliente per l'HTC One M8 (e per il Samsung Galaxy S5)

Design, prestazioni, prezzo: ecco perché il nuovo smartphone della casa coreana ha tutte le carte in regola per competere con i big del settore

Non l’abbiamo ancora visto (la presentazione ufficiale sarà il prossimo 27 maggio) ma possiamo già dirlo: il nuovo Lg G3 sarà un osso duro per tutta la concorrenza Android. Soprattutto per il nuovo HTC One M8, il terminale che, con il Samsung Galaxy S5, ha il compito di dare all’utenza più facoltosa un’alternativa seria e credibile all’iPhone.

Non l’abbiamo visto, il G3, è vero. Ma sappiamo già che si presenterà con una veste tutta nuova, impreziosita dall’alluminio o da qualche altra finitura di pregio. E poi stiamo parlando dell’erede del G2, un telefonino che è stato fra le rivelazioni dello scorso anno, per prestazioni, design e batteria. Insomma la base di partenza è più che buona.

[Leggi anche i 10 migliori smartphone del 2013]

UN MOTORE POTENTE
C’è di più. Il nuovo Lg G3 integrerà al suo interno un chipset Qualcomm - resta ancora da capire se sarà uno Snapdragon 901 o 805 - che è poi quanto di meglio ci sia oggi in circolazione quando si parla di processori e dintorni (non è un caso che sia sotto il cofano dell’HTC One M e del Samsung Galaxy S5). E potrebbe essere il primo smartphone “ Vip” a utilizzare un display QHD, ovvero con una risoluzione di 2560×1440 punti, praticamente il doppio degli attuali Full HD. D’accordo che i pixel non fanno la felicità, però…

Lg-G3-2_emb8.jpg

SARÀ IL PREZZO L'ARMA IN PIÙ?
Resta a questo punto da capire come sarà l’interfaccia utente. Lg potrebbe optare per una personalizzazione leggera, come quella vistasi sugli ultimi Android-phone della sua collezione, o allinearsi alla concorrenza portando al debutto una UI molto più vistosa, capace in un certo senso di stravolgere l’esperienza Android. E poi, ovviamente, c’è il fattore prezzo. Se il nuovo Lg G3 debutterà con lo stesso cartellino del G2 (599 euro) partirebbe senz’altro avvantaggiato in una corsa a tre contro Samsung Galaxy S5 (699 euro) e HTC One M8 (729 euro). Se invece ci saranno aumenti non saranno comunque tali da far lievitare il costo finale sopra il livello della concorrenza.

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Lg G3, ecco come sarà

Più raffinato (grazie a una scocca in alluminio), più potente e con un display ad altissima risoluzione. Qualche anticipazione sull’erede del G2, a due settimane dalla sua presentazione

Commenti