iphone5_01_presa_emb8.jpg
Smartphone & Tablet

iPhone usato o rubato? Ecco come scoprirlo

Apple ha rilasciato un nuovo tool che consente di avere la risposta (e vale anche per l'iPad e l'iPod Touch)

Arrivano i nuovi iPhone ed è boom di vendite dell'usato. Sui siti, come ebay, è facile trovare il modello giusto a un buon prezzo.

Ma come scoprire se quello che vogliamo acquistare è usato o, invece, è stato rubato?

Questa preoccupazione, ricorrente negli acquisti dei prodotti Apple, ha indotto la casa di Cupertino a rilasciare un nuovo tool che funziona facilmente online.

Per avere la risposta immediata basta infatti collegarsi a questa pagina, inserire il codice IMEI o il numero seriale del dispositivo:

Schermata 2014-10-03 a 17.26.45

Subito dopo si inserisce il CAPTCHA e si clicca su "Continua" e, in pochi secondi, il codice identificativo del dispositivo verrà verificato nei database di Apple per informartoi se è stato attivato il Blocco Attivazione (Activation Lock), funzione attiva dal rilascio di iOS 7, nata con lo scopo di poter bloccare da remoto chiunque si fosse impossessato illecitamente del device (infatti la funzione si sblocca solo conoscendo il nome, associato al dispositivo, dell'utente e la password).

Se l'iPhone (o uno degli altri dispositivi dovesse risultare bloccato, è necessario contattare chi ha venduto il dispositivo e richiedere di farselo sbloccare. 

Altrimenti, è sicuramente rubato.

Se invece siete voi a doverlo vendere, è bene che prima di farlo seguiate questi consigli per proteggere i vostri dati.


© Riproduzione Riservata

Commenti