Smartphone & Tablet

Apple: con iOS 8 lo schermo dell’iPad si divide in due

Il prossimo sistema operativo di Cupertino potrebbe integrare una funzionalità di split screen molto simile a quella già presente su Windows

– Credits: Sam Beckett @YouTube

A pochi giorni dal lancio di iOS 8, cominciano a trapelare i primi dettagli su quel che sarà il prossimo sistema operativo tascabile di Apple. L’aggiornatissimo Mark Gurman di 9to5Mac ci fa sapere che fra le feature di spicco della piattaforma ci sarà anche la possibilità di gestire due applicazioni per iPad nella stessa schermata. In questo modo, si legge nell’anticipazione, Apple darebbe al suo tablet una funzionalità multitasking già presente sui sistemi operativi Microsoft fin dai tempi di Windows 7.

Il cosiddetto “split screen” - così viene chiamata in gergo la possibilità di suddividere lo schermo in due metà - risulta particolarmente apprezzato in ambito business, laddove si ha spesso la necessità di gestire più applicazioni simultaneamente. Ma è sicuramente gradito anche al resto dell’utenza per la sua capacità si snellire tutte le mansioni che richiedono un’interazione immediata fra due applicazioni diverse o due pagine della stessa applicazione (si pensi ad esempio alla possibilità di affiancare due pagine Internet, per effettuare un confronto, o al drag & drop di contenuti da un’app all’altra). Non è un caso che Microsoft ne abbia fatto un vanto nel confronto fra Surface e i tablet della concorrenza.

Se l'ipotesi sarà confermata, il nuovo sistema di multitasking a finestre multiple sarà compatibile con tutti gli iPad da 10 pollici aggiornati a iOS 8, ma solo in modalità landscape (orizzontale). Non è ancora certa, invece, una sua possibile estensione anche su iPad Mini. 

iOs 8 verrà lanciato ufficialmente il prossimo 2 giugno in occasione della tradizionale conferenza con gli sviluppatori di Apple (WWDC). Fra le altre funzionalità del nuovo sistema operativo della Mela ci sarà con ogni probabilità una nuova applicazione per il monitoraggio dell’attività fisica (HealthBook), un aggiornamento corposo di Maps e iCloud, oltre a una serie di miglioramenti tecnici orientati all’incremento delle performance.

Leggi anche: tutte le novità di iOS 8

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

iOS 8, ecco come sarà

La nuova versione del sistema operativo tascabile Apple conterrà tutta una serie di novità a livello funzionale. Una su tutte: il completo restyling delle mappe

Commenti