Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Mytech

Samsung TecTiles, gli adesivi intelligenti per programmare ogni operazione del tuo smartphone

Le TecTiles sono etichette NFC programmabili per automatizzare qualsiasi operazione con un solo tap del proprio smartphone Android

– Credits: Samsung

Dici Near Field Communication e molti non sanno di cosa tu stia parlando. Dici di nuovo Near Field Communication e qualcuno comincia a pensare a quella tecnologia che serve a effettuare pagamenti di prossimità, avvicinando un telefono cellulare abilitato all’apposito sensore. Negli uffici Samsung, invece, dici Near Field Communication e ti rispondono TecTiles. Oggi infatti l’azienda sudcoreana ha lanciato Samsung TecTiles, sostanzialmente delle etichette NFC programmabili che ti consentono di automatizzare qualsiasi attività del tuo smartphone.

Immagina di appiccicare una di queste etichette sulla cornice della foto di tua figlia, e di programmarla in modo che ogni volta che avvicini il tuo cellulare alla TecTile parta automaticamente un SMS che le chiede come sta andando il suo Erasmus. Immagina poi di appiccicarne una sul cruscotto dell’auto, e programmarla in modo che avvicinandolo il cellulare entri automaticamente in modalità auto (vivavoce, suoneria attiva etc.) Immagina di piazzarne ovunque, sul frigo, sul comodino, vicino alla lampada in ufficio e programmare ognuna delle singole operazioni che quotidianamente esegui con il tuo smartphone, dall’attivazione della connettività wireless al controllo del tuo termostato .

Insomma, con le nuove TecTiles Samsung estende l’orizzonte della tecnologia NFC andando a coprire settori che con i pagamenti non hanno nulla a che vedere. Le potenzialità, a pensarci bene, sono vastissime. Il proprietario di un pub può appiccicare una TecTiles vicino alla cassa così da permettere agli avventori di esprimere automaticamente un Like su Facebook, il gestore di un ristorante può programmarne un’altra per facilitare i check-in che facciano riferimento al suo esercizio, e così via...

Non è la prima volta che la tecnologia NFC viene utilizzata per scopi diversi dai pagamenti di prossimità, a febbraio Sony aveva lanciato le SmartTags e altre compagnie si sono specializzate in etichette programmabili per velocizzare check-in e Like geolocalizzati, ma nessuno ancora aveva tirato fuori dal cilindro una soluzione economica e di facile utilizzo come le TecTiles di Samsung. Le etichette programmabili di Samsung sono reperibili negli Stati Uniti al prezzo di 14,99 dollari per un pacchetto da cinque e sono utilizzabili da chiunque abbia uno smartphone Android (non necessariamente Samsung) con supporto NFC. È sufficiente scaricare gratuitamente l’app dedicata per iniziare a programmare etichette e tappezzarne ogni angolo della propria vita quotidiana.

Se fino a ieri dunque vi era concesso essere all’oscuro del significato di Near Field Communication, da oggi siete avvisati. La mossa di Samsung è in realtà la punta più visibile di un iceberg in repentina crescita. Secondo i calcoli di In-Stat entro il 2015 ci saranno in circolazione oltre un miliardo di chip NFC. Non è un caso se Google, RIM e altri competitor di Samsung si stanno attrezzando da tempo per non arrivare ultimi alla festa.

Seguimi su Twitter @FazDeotto

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>