Mytech

Ora le Smart Tv di Samsung si comandano a gesti (e a parole)

Telecomando addio: la casa coreana annuncia la nuova Serie di televisori Led  ES8000, la prima a offrire di serie un sistema di interazione vocale e gestuale

Samsung Smart Tv Led ES8000 1

– Credits: Samsung Electronics

Dopo quella di Internet il nostro salotto è pronto a un’altra rivoluzione: quella dei comandi gestuali e vocali. Samsung la chiama Smart Interaction ma in realtà non è altro che l’ennesimo chiodo piantato sulla tomba del telecomando. Piaccia o meno, infatti, la Tv del futuro si comanderà in un altro modo: a parole e a gesti, appunto.

In realtà il futuro è già qui e si chiama Smart Tv Led ES8000, una nuova famiglia di televisori Led che la casa coreana ha appena annunciato in tre differenti taglie, da 40, 46 e 55 pollici.

Come funziona la Smart Interaction

La differenza principale della nuova Serie Led ES8000 rispetto al resto della progenie Smart Tv sta in un piccolo modulo (situato nella parte alta dello schermo) contenente un doppio microfono e una webcam integrata. Un’appendice grazie al quale il televisore può riconoscere i nostri gesti, il nostro volto e la nostra voce.

Samsung-Smart-Tv-Led-ES8000-6_emb8.jpg

È sufficiente pronunciare "Ciao Smart Tv" per accendere il dispositivo, "Volume su" e "Volume giù" per  alzare o abbassare il volume. E via dicendo.  Ancor più facile, per certi versi, l’interazione a gesti: basta aprire e chiudere la mano davanti allo schermo per comunicare al televisore le proprie intenzioni, come ci mostra in questo video Paolo Conti, Product Manager TV Samsung Electronics Italia.

Arrivano le nuove app

Uno dei piatti forti dell’esperienza televisiva cucinata da Samsung sta nei contenuti di Smart Hub, il bazàr delle applicazioni create ad hoc per il grande schermo (attualmente sono 363 le app, di cui 305 internazionali e 58 nazionali. Fra le novità della nuova serie è da registrare l’arrivo di Family Story, una sorta di album multimediale e "social" che consente agli utenti di organizzare foto e rivederle sotto forma di presentazione e di condividerle con tutti i membri della famiglia attraverso vari supporti digitali (dallo smartphone al tablet e al PC), Fitness, un’applicazione per allenarsi davanti allo schermo grazie agli esercizi mostrati da un personal trainer virtuale, e Kids, una piattaforma di giochi e contenuti per i più piccoli.

Samsung-Smart-Tv-Led-ES8000-4_emb8.jpg

Con il Wi-Fi (e il cloud) c’è solo da guadagnarci

Piuttosto marcato, come da tradizione Samsung, l’accento sui servizi connettività. La nuova serie Smart Tv Led ES8000 può contare in questo senso sulla presenza a bordo del Wi-Fi, che permette fra le altre cose – attraverso l’applicazione Second TV – di visualizzare lo stesso contenuto del televisore, piuttosto che un’altra fonte, su un secondo schermo, ad esempio quello di uno smartphone Galaxy S3 o di un tablet Samsung. Da sottolineare, inoltre, l'integrazione di AllShare Play, una feature che consente di condividere e caricare contenuti multimediali tramite qualsiasi dispositivo -  smartphone, tablet, fotocamere Wi-Fi e PC – all’interno di uno spazio cloud, indipendentemente dalla propria posizione geografica.

Samsung-Smart-Tv-Led-ES8000-5_emb8.jpg

Seguimi su Twitter: @TritaTech

© Riproduzione Riservata

Commenti