Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Mytech

Le migliori applicazioni per iPad: Tabletop

Uno straordinario software touch per creare studi di registrazione virtuali in cui sperimentare, suonare e fare musica in maniera interattiva

Tabletop di Retronyms è un'app gratuita che trasforma il tablet di Apple in un ambiente di produzione e registrazione musicale. Il software, estremamente versatile e piacevole da utilizzare, funziona secondo la logica di banchi (da cui il nome) su cui si possono disporre in maniera modulare tastiere, synth, batterie elettroniche, effetti, mixer ed altra attrezzatura per creare studi di registrazione virtuali in cui comporre, manipolare e registrare audio.

Tabletop-per-iPad-Selectro_emb8.jpg

Tabletop include una serie di "sessioni", ovvero ambienti (e brani) dimostrativi già pronti con cui divertirsi o modificare, ma è possibile creare anche un proprio setup usando modelli o da zero, decidendo gli elementi e tutte le varie impostazioni.  

Come funziona

L'interfaccia principale dell'app è un gestore simile a quello die GarageBand per i brani, con miniature dei vari demo a disposizione, che si possono "sfogliare" in sequenza ed aprire con un tap oppure selezionare da una lista sulla sinistra. Tramite il pulsante in basso a destra, a forma di "+", possiamo invece creare una nuova sessione.

Tabletop-per-iPad-nuova-sessione_emb8.jpg

Possiamo riorganizzare a piacimento l'ordine dei vari strumenti, ma anche eliminarli, semplicemente trascinandoli.

Tabletop-per-iPad-Riorganizza_emb8.jpg

È inoltre possibile aggiungere device come altre tastiere, batterie, effetti, generatori di suoni, mixer, ecc. selezionandoli dall'apposito menù a comparsa in alto a destra: ce ne sono molti gratuiti e già inclusi con l'app e altri, ancora più sofisticati, acquistabili in-app dal "Device Store" di Tabletop.

Tabletop-per-iPad-Devices_emb8.jpg

Come in ogni studio di registrazione che si rispetti ogni setup va ovviamente collegato ad un'uscita e prima ancora a mixer ed effetti e un pulsante a forma di spinotto permette di gestire i vari collegamenti, come in più blasonati software audio professionali per PC e Mac.

Tabletop-per-iPad-Collega_emb8.jpg

Con un tap sul singolo strumento (o attrezzatura) si può poi passare a suonare, manipolare controlli e pulsanti e anche registrare. Il tutto si può ascoltare a piacimento, modificare (grazie alla history), salvare e anche esportare in forma di file audio .WAV o archiviandolo su SoundCloud .

Sull'App Store

Tabletop è disponibile sull'App Store in una versione solo per iPad che richiede iOS 4.3 o superiore. Il software è gratuito ma come acquisti in-app sono offerti numerosi strumenti e dispositivi audio avanzati aggiuntivi, a prezzi che vanno da 0,79 a 7,99 Euro.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>