Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Mytech

iPhone 5, ecco perché gli utenti Apple lo compreranno

Manca una settimana alla presentazione dello smartphone più atteso di sempre. Tra chi ha un iPhone, molti sono già pronti a comprare il nuovo modello. Ecco perché

Broken iPhone

– Credits: DaveOnFlickr @ Flickr

In questi giorni, un po’ tutti (media, competitor, potenziali acquirenti) stanno dragando la Rete alla ricerca di ogni minimo indizio che possa svelare qualcosa sul melafonino più atteso di sempre. Tra questi, c’è anche chi va alla ricerca dell’autentico Graal, la cosiddetta Killer Feature, ovvero la specifica caratteristica che contraddistinguerà il nuovo iPhone e che, almeno nei piani di Apple, lo renderà irresistibile a chiunque.

Non che ce ne sia esattamente bisogno. Un altro tipo di contenuto che abbonda in questi giorni (in particolare da quando Apple ha ufficializzato il 12 settembre come data per l’annuncio del nuovo iPhone), in mezzo alla marea di indiscrezioni ed elucubrazioni su nome e prezzo del dispositivo, sono i sondaggi.

Quello più interessante l’ha pubblicato TechBargains che, dopo aver interrogato un pool di 1300 soggetti, ha concluso che la netta maggioranza di chi oggi possiede un iPhone, sta programmando di procurarsi il nuovo dispositivo Apple. Nello specifico, il 74% di chi possiede un iPhone 4 ha dichiarato di intendere passare all’iPhone 5. Tra i possessori dei modelli 3G e 4S le percentuali invece sono leggermente inferiori (rispettivamente 71% e 64%). Niente di paragonabile con chi tiene in tasca un BlackBerry (38%), uno smartphone Android (22%) o con chi nemmeno possiede uno smartphone (32% degli intervistati).

Tornando al discorso Killer Feature, la domanda che occorre porsi è: perché? Perché l’iPhone 5 si preannuncia come un successo garantito? Ma soprattutto, perché due terzi dei possessori di iPhone sono già pronti a sborsare fior di dollari per portarsi a casa la nuova creatura di Apple, per giunta a scatola chiusa?

Volendo lasciare da parte il fanatismo che contraddistingue una parte dei clienti Apple, possiamo anche in questo caso affidarci ai sondaggi. Quando agli intervistati è stato chiesto cosa li convincerebbe ad acquistare un nuovo iPhone, il 93% ha dichiarato di sperare in una batteria dalla durata maggiore, il 90% in un processore più spedito e il 76% in un display sensibilmente più grande.

E la connessione 4G-LTE? Qui la questione è più spinosa. Se infatti il sonaggio di TechBargains rivela che l’83% dei potenziali acquirenti confida in una connettività di nuova generazione, un altro sondaggio , condotto dalla Piper Jaffray, rivela che la maggior parte degli utenti non è particolarmente interessata alla questione 4G-LTE o, molto più banalmente, non conosce di cosa si parla.

Un’altra cosa interessante, è che tra gli utenti Apple ben pochi abbiano mostrato interesse nei confronti del materiale di cui sarà fatto il prossimo iPhone. Il che è curioso, se si considera la quantità di persone che ancora oggi portano in giro un iPhone 4 con il display irrimediabilmente crepato.

Ma c’è un altro tipo di utente Apple che val la pena prendere in considerazione. Ovvero quello che possiede un iPhone ma ha in progetto di cambiare parrocchia. Secondo un sondaggio pubblicato da BusinessInsider , tra i possessori di iPhone, il 19% afferma che se dovesse comprare un nuovo dispositivo, passerebbe ad Android. Tra le caratteristiche che spingerebbero a un simile gesto (che un fanboy Apple riterrebbe semplicemente eretico), spicca il display più grande (57% degli intervistati) seguito dal sistema operativo (51%).

Sarà dunque il display la Killer Feature protagonista di mercoledì 12 settembre? Difficile azzardare pronostici (Tim Cook, se possibile, è più abbottonato di Steve Jobs). Una cosa però è certa: agli utenti Apple, un display più generoso non spiacerebbe affatto.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

iPhone5, le cinque previsioni più attendibili

La data di lancio si avvicina, le voci di corridoio si moltiplicano fino a diventare assordanti. Ecco quali sono secondo noi le 5 previsioni più attendibili riguardo il nuovo iPhone

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>