Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Mytech

iPhone 5: ecco le cinque migliori alternative

Il nuovo Melafonino non vi convince (o vi sembra troppo costoso)? Ecco cosa offre il mercato in alternativa

iPhone-5-mano

– Credits: Apple

Da un lato ci sono i fanboy, quelli che... non esiste altro smartphone all’infuori dell’iPhone; dall’altro ci sono gli utenti allergici alla Mela o quelli che, pur riconoscendo i meriti di Apple, considerano l’iPhone solo come uno dei tanti telefonini intelligenti presenti sul mercato. Se siete fra questi o semplicemente desiderate saperne di più, forse potreste essere interessati a sapere quali modelli, per caratteristiche e prezzo, possono essere considerati delle buone se non ottime alternative al Melafonino. Noi ne abbiamo scelti cinque:

Samsung Galaxy S3

Sistema operativo: Android (Ice Cream Sandwich)
Prezzo: 699 euro
Cosa offre: è senza dubbio lo smartphone più bello del reame , almeno dal punto di vista estetico. Merito di un gigantesco (e luminosissimo) display da 4,8 pollici calato in un telaio dal design armonioso e ultrasottile. Ma non solo, il Galaxy S3 è anche uno dei più veloci telefonini in commercio (il processore 1.4GHz quad-core Exynos fa quello che dice) nonché uno dei più longevi: senza pigiare troppo sull’acceleratore, la batteria da 2100 MAh sfiora le due giornate di autonomia. Il Galaxy S3 è anche il primo telefonino di Samsung con S-Voice, il sistema intelligente di riconoscimento vocale che per molti è il primo vero antagonista di Siri, e con sistema di stand-by intelligente: il telefono, in teoria, è in grado di tracciare il movimento degli occhi per capire quando stiamo guardando il display e quando no, in modo da disattivarsi per risparmiare energia.

samsung-galaxy-s3-2_emb8.jpg

Lg Optimus 4X

Sistema operativo: Android (Ice Cream Sandwich)
Prezzo: 529 euro
Cosa offre: il design squadrato e un po' anonimo non è sicuramente il punto di forza del nuovo portacolori della casa coreana. Ma non lasciatevi ingannare dalle apparenze: sotto il vestito c’è tanta, tanta sostanza . C’è innanzitutto un display True Image HD, forse lo schermo più realistico in termini di colori. E poi c’è un processore Tegra 3 quad-core capace di gestire (e bene) tutte le applicazioni più impegnative, giochi compresi. Nota di merito per l’interfaccia utente: Lg è riuscita ad arricchire la (già ottima) base di partenza offerta da Ice Cream Sandwich con alcune personalizzazioni azzeccatissime. L’obiettivo non è tanto quello di stupire l’utente con effetti speciali quanto quello di agevolarlo nelle operazioni di tutti i giorni: attivare il Wi-Fi, configurare il terminale in modalità hotspot mobile, impostare la sveglia o scrivere una nota "al volo" è cosa semplice anche per gli utenti meno smaliziati.

Lg-Optimus-4X-HD-05_emb8.jpg

Nokia Lumia 920

Sistema operativo: Windows Phone 8
Prezzo: 599 euro
Cosa offre: il nuovo smartphone "ammiraglia" della casa finlandese arriva sul mercato (a partire dal mese di novembre) forte di tutta una serie di novità tecniche di primo piano. C’è innanzitutto un sistema operativo concepito ex-novo (Windows Phone 8), una tecnologia che promette di migliorare le prestazioni fotografiche (Nokia PureView) e un sistema di ricarica wireless che sfrutta un dock a induzione magnetica. Display (da 4 ,5 pollici) e processore (SnapDragon S4) sono al passo coi tempi, ma è soprattutto sul versante mappe che Nokia punta a fare la differenza. Oltre al collaudatissimo servizio Nokia Maps, c’è spazio per tutta una serie di funzionalità location-based nate per agevolare l'utente nella navigazione stradale (Nokia Drive e Nokia Transport) e per offrire informazioni e suggerimenti, anche in realtà aumentata (Nokia City Lens).

700-nokia-lumia-920-color-range_emb8.jpg

Htc One X

Sistema operativo: Android (Ice Cream Sandwich)
Prezzo: 699 euro
Cosa offre: per caratteristiche e prezzo è piuttosto simile al Samsung Galaxy S3, come dimostra la lista delle specifiche hardware fra le quali spiccano il display da 4,7 pollici e il processore quad-core da 1.5 GHz; quanto ad autonomia, invece, la batteria da 1800 MAh appare un po' sottodimensionata rispetto alla caratura del telefono. Piuttosto marcato l'accento sulle funzionalità multimediali: la fotocamera da 8 megapixel promette una migliore resa in condizioni di bassa luminosità (grazie all’obiettivo da 28 mm con apertura f 2.0) e una maggiore velocità di scatto (raffica fino a 4 fotogrammi al secondo); sul versante sonoro, invece, garantisce la collaudata tecnologia Beats Audio.

Htc-One-X.png

Motorola Razr HD

Sistema operativo: Android (Ice Cream Sandwich)
Prezzo: 549 euro
La famiglia di “rasoi” di Motorola è stata appena rinfrescata dall’arrivo di tre nuovi terminali motorizzati Android . Il più interessante è probabilmente il nuovo Razr HD, smartphone dotato di display Super Amoled da 4,7 pollici (con risoluzione da 1280x720 pixel), processore dual core Snapdragon da 1,5 GHz e struttura rinforzata in kevlar. Chi volesse può optare anche per una versione maggiorata del dispositivo (Razr Maxx HD), equipaggiata con una batteria da 3.300 mAh che promette un'autonomia record di circa 32 ore in condizioni di utilizzo "miste".

motorola-razr-hd1.jpg

Seguimi su Twitter: @TritaTech

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>