Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Mytech

Facebook: raggiunto il miliardo di utenti

Il social network di Mark Zuckerberg taglia il fatidico traguardo: basterà a convincere anche gli investitori?

(Credit: Nicola Battista)

"Poter andare ogni giorno al lavoro per costruire cose che aiutano un miliardo di utenti a restare in contatto mese dopo mese con le persone che stanno loro a cuore, è semplicemente incredibile": con questa breve dichiarazione rilasciata alla NBC, Mark Zuckerberg commenta il raggiungimento di un traguardo importante: Facebook ha superato la soglia del miliardo di utenti.

Nonostante nel recente passato il social network avesse registrato segni di stanchezza in alcuni paesi dove sembrava perdere utenti o quantomeno non crescere, il numero complessivo di chi usa Facebook nel mondo sale ancora: solo pochi mesi addietro, a giugno, era di 955 milioni.

Lanciato il 4 febbraio 2004, già a fine dicembre dello stesso anno Facebook registrò il primo risultato importante in fatto di numeri, con il milionesimo utente. Altri tempi davvero: MySpace, un tempo "re" dei social network - primato perso già dal 2008 - con i suoi 25 milioni di utenti negli Stati Uniti (che pur dovrebbero essere una cifra di tutto rispetto) in confronto sembra ormai invisibile.

Dovrebbe essere il momento di festeggiare, per Zuckerberg e soci, ormai davvero senza rivali: ma resta da vedere la reazione dei mercati. Se un rialzo a brevissimo termine è più che prevedibile, bisognerà vedere se questo importantissimo risultato convincerà gli investitori (e magari gli inserzionisti) che il sito - e la società - possono valere più di quanto non valgano attualmente sul mercato.

Ieri, il titolo aveva perso quasi il 2% sul Nasdaq, chiudendo comunque a 21,83$, che è sempre meglio del minimo di 17,55 toccato di recente, ma che certo è lontanissimo dal prezzo di partenza di 38$ con cui Facebook si era quotato mesi fa.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>