Musica

Loft al posto del Muro di Berlino: Roger Waters non ci sta

L'autore di The Wall protesta nella capitale tedesca

Roger Waters protesta davanti ai resti del Muro di Berlino (Getty Images)

Roger Waters dice no. Al leader dei Pink Floyd la notizia della costruzione di loft di lusso sulle ultime rovine del Muro non è piacuta per nulla. Per questo si è fatto immortalare a Berlino davanti a quel che resta del Muro. 'Si sa che io i muri preferisco abbatterli' ha detto Waters, principale autore dello storico album The Wall. 'Ma in questo caso voglio fare un'eccezione'.

'Non si può negare alla gente il diritto a sostare davanti a quel che resta del Muro. Quelle rovine sono memoria storica viva, ricordano lutti, tragedie e sono lì a testimoniare gli anni bui della Guerra Fredda'.

Il crollo del Muro nello show di Roger Waters - The Wall

 
© Riproduzione Riservata

Commenti