bono-u2
Musica

U2, trionfo a Roma - La scaletta del concerto

Erano in 60 mila per la prima data italiana del tour dedicato all'album "The Joshua Tree"

Entusiasmo a non finire allo Stadio Olimpico di Roma per la tappa capitolina di The Joshua Tree Tour, la serie di concerti degli U2 che festeggia i 30 anni di un disco che ha fatto la storia della musica. Erano presenti in 60 mila alla serata che è stata aperta da Noel Gallagher prima dell'arrivo degli ospiti più attesi: Larry Mullen, The Edge, Adam Clayton e naturalmente Bono Vox ala voce.

U2, Joshua Tree: il capolavoro in tour dopo 30 anni: 5 cose da sapere

Il live è iniziato con il brano Sunday Bloody Sunday, prima traccia di un crescendo che ha coinvolto il pubblico e mostrato un Bono ringiovanito, perfettamente a suo agio con l'italiano. Dai saluti a Pavarotti fino ai ringraziamenti al pubblico, «è grazie a voi se sono qui», gli U2 si preparano per replicare all'Olimipico con una seconda data, le uniche due in Italia in questo tributo a The Joshua Tree.

Dopo torneranno al lavorare al nuovo album Songs Of Experience, annunciato in uscita per dicembre 2017. 

La scaletta: 

Sunday Bloody Sunday

New Year's Day

Bad

Pride (In the Name of Love)

Where the Streets Have No Name

I Still Haven't Found What I'm Looking For

With or Without You

Bullet the Blue Sky

Running to Stand Still

Red Hill Mining Town

In God's Country

Trip Through Your Wires

One Tree Hill

Exit

Mothers of the Disappeared

Miss Sarajevo

Beautiful Day

Elevation

Vertigo

Ultraviolet (Light My Way)

One

Little things

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

U2 - La storia

Dal 1976 ad oggi: la leggendaria epopea dell'ultima grande rock band in attività

Commenti