Musica

Ricette Rock: tiramisù alla Kill Bill

Una prelibatezza ispirata alla colonna sonora del film di Tarantino

Uma Thurman in Kill Bill (Olycom)

Un omaggio dolce a una delle più belle colonne sonore di tutti i tempi. Quella di Kill Bill vol. 1, il capolavoro di Quentin Tarantino. Tra le tante perle del disco c'è la travolgente Woo Hoo, un pezzo rock all'insegna della pura adrenalina interpretato da una band giapponese tutta al femminile dal nome veramente bizzarro: 5 6 7 8's. La formula perfetta del tiramisù è opera di uno dei due rock chef di Panorama.it: Andrea Bariselli (l'altro è Enrico Salvini).

Questa è la ricetta definitiva del tiramisù con cui ho guadagnato decine di sorrisi al primo cucchiaio. Anche in questo caso ho aggiunto un tocco orientale ad un classico della cucina italiana.

Ingredienti per 4/6 persone

1 uovo freschissimo, 100 g di zucchero di canna, 1 bustina di  vanillina, 250 g di mascarpone, 200 g di panna fresca da montare un bicchiere di latte qualche foglia di the verde un cucchiaio di zucchero a velocacao e cioccolato bianco per guarnire 12 biscotti savoiardi.

La preparazione

Prendete l'uovo e separate il rosso dal bianco e sbattere il tuorlo ( il rosso) con lo zucchero di canna e la vanillina. Quando ben amalgamato, aggiungere il mascarpone e incorporatelo molto bene alla crema ottenuta da tuorlo e zucchero e mettete il tutto in frigorifero a riposare. A questo punto montate benissimo la panna ( più la montate meglio è). A parte, montare a neve il bianco dell'uovo con un pizzico di sale. A questo punto tiriamo fuori dal frigo la crema con il mascarpone e incorporiamo prima la panna poi il bianco montato a neve ( molto importante farlo in questo ordine e non al contrario! ). Fatta questa operazione e amalgamato bene il tutto, lo riponiamo nel frigo.in un dito d'acqua mettiamo le foglie di the e lasciamo bollire per circa 5 minuti fino ad ottenere una sorta di ristretto a cui poi aggiungiamo lo zucchero a velo in modo da ottenere una cremina al the verde.

Aggiungiamo la crema ottenuta al latte. A questo punto iniziamo a inzuppare i biscotti nel latte al the verde ( per inzuppare al meglio i savoiardi consiglio una leggera scaldata al latte) e a metterli sul fondo della pirofila ( se usate le coppette metterne due ciascuna). Aggiungiamo la crema al mascarpone e guarniamo il tutto con una bella spolverata di cacao amaro e qualche ricciolo di cioccolato bianco. A questo punto, un paio d'ore nel frigo e poi fate fate godere la papilla!!

YOUR ROCK CHEF

Andrea Bariselli

© Riproduzione Riservata

Commenti