Musica

RHCP: 18 nuovi brani in 6 mesi

Ondata di singoli per la band californiana

Red Hot Chili Peppers

Red Hot Chili Peppers – Credits: La Presse

I Red Hot Chili Peppers si preparano a pubblicare ben 18 nuove canzoni entro i prossimi sei mesi. Un segno inequivocabile dei tempi: ormai le logiche commerciali della vecchia discografia vacillano ogni giorno di più.

L’indiscrezione era trapelata nelle scorse settimane attraverso un messaggio postato su Twitter dalla band californiana e confermata subito dopo dal frontman Anthony Kiedis che durante un concerto in Michigan ha infiammato il pubblico dicendo: «Abbiamo pronti parecchi nuovi brani che saranno pubblicati nei prossimi mesi. Tenete gli occhi e le orecchie aperte!».Le tracce, secondo quanto dichiarato dal batterista Chad Smith e dal bassista Flea sono state registrate durante le brevi pause dell’ultimo tour mondiale.

I Red Hot Chili Peppers abbattono quindi un’altra frontiera del musicbiz cavalcando l’onda dell’innovazione. Solo cinque anni fa, infatti, sarebbe stato impossibile pubblicare 18 singoli in soli sei mesi. La band californiana si fa dunque portavoce del cambio radicale che coinvolge l’industria musicale accelerando i ritmi  della creatività e sconvolgendo la tradizionale scaletta dell’etichette, abituate a produrre un solo album ogni 12 mesi. I primi brani ad essere pubblicati il prossimo 11 agosto saranno Strange Man e Long Progression, mentre Magpies e Victorian Machinery usciranno l’11 settembre. I Red Hot Chili Peppers saliranno sul palco della Arena Rho Fiera di Milano come headliner dell'Heineken Jammin Festival il prossimo 5 luglio.

© Riproduzione Riservata

Commenti