Musica

Non solo Conchita Wurst: in Italia spopola Sinner

Look tra Freddie Mercury e Grace Jones e brani disco music: trionfo in rete 

Sinner – Credits: Sito Ufficiale - Giuseppe Vitariello

"Sul palco Sinner si impossessa di me, è libero di esprimersi. Di solito conviviamo, ma io devo passare inosservato nella vita di tutti i giorni, per poter vivere tranquillo", ha dichiarato Francesco, il ventottenne artista italiano in un'intervista a Repubblica

Pugliese, tacchi vertiginosi, baffi alla Freddie Mercury e look alla Grace Jones, l'italianissimo Sinner è diventato in poco tempo una star del dancefloor internazionale. Il botto lo hanno fatto online gli ultimi due singoli, Don't deny the disco e Kurious (GUARDA ).

Brani tra dance ed electropop, con qualche incursione nel sound di Lady Gaga. Nel look di Sinner convivono le suggestioni della scena gay ed androgina degli anni 70 e 80: Amanda Lear, Village People, David Bowie, Dead Or Alive. 

Sinner rappresenterà l'Italia all'Euromusic Contest, la cui finale si svolgerà il 30 giugno a Parigi. L'Euromusic Contest è una grande competzione musicale europea online che coinvolge artisti e fan di decine di paesi. In giuria, discografici e giornalisti del settore. 

 
© Riproduzione Riservata

Commenti