Ryan Lewis e Macklemore
Musica

Macklemore e Ryan Lewis live a Milano il 4 aprile

Il duo di Seattle ha vinto ieri la statuetta degli MTV Ema come Best Video

Ieri sera Macklemore e Ryan Lewis non solo hanno dato il via, con una performance, incendiaria, agli Mtv Ema 2015 di Milano, ma hanno anche conquistato a sorpresa una statuetta  per il Best Video con il loro Downtown. Un irresistibile brano old school rap, con la partecipazione di tre star dell’hip hop come Kool Moe Dee, Melle Mel e Grandmaster Caz, che vanta un refrain, interpretato dal pittoresco Eric Nally, degno di un musical di Broadway.

Il duo si esibirà, dopo tre anni di distanza dall'ultimo concerto italiano, il 4 aprile 2016 al Mediolanum Forum di Assago.

I biglietti saranno in vendita sul sito di TicketOne dalle ore 11 di venerdì 30 ottobre, in tutti i punti vendita TicketOne dalle ore 11 di sabato 31 ottobre, in tutte le rivendite autorizzate dalle ore 11 di lunedì 2 novembre

La storia di Macklemore e Ryan Lewis è emblematica del sogno americano. Dopo anni di gavetta e di lavori precari, con il sostegno appassionato dalla loro devota fan-base, il  rapper Ben Haggerty, in arte Macklemore, ed il produttore Ryan Lewis sono diventati uno dei gruppi hip-hop più importanti degli Stati Uniti, grazie ai loro elettrizzanti spettacoli dal vivo, alla loro musica, che strizza l’occhio al pop, costruita con perizia artigianale e agli innovativi video multimediali.

Il due artisti di Seattle hanno vinto nel 2014 quattro Grammy Awards come Migliori nuovi artisti, Miglior rap album , The Heist, miglior canzone rap , Thrift Shop e miglior performance rap, superando superstar del calibro di Jay Z, Eminem e Kanye West.

Mentre l’hip hop è caratterizzato spesso da testi violenti, misogini  e omofobi, il "bravo ragazzo" Macklemore si è distinto per le citazioni della Bibbia e per una canzone come la fortunata Same love che è un inno alla tolleranza  e all’accettazione degli amori non convenzionali.

Il duo di Seattle sta per tornare nei negozi con un nuovo album, ancora senza titolo, in cui spicca un duetto con Ed Sheeran dedicato alla figlia del rapper, Sloane.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti