Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Musica

Lady Gaga: c'è musica oltre il gossip?

Quanto vale Miss Germanotta come artista

Lady Gaga (Olycom)

Fuma marijuana sul palco ad Amsterdam, lancia un nuovo profumo posando nuda, si mette un cappello di fiori freschi in testa, partecipa alla London fashion week... A guardare attentamente quel che circola in rete su Lady Gaga, sembra proprio che la musica sia l'ultima questione di cui si parla quando si affronta il tema Gaga. Eppure salvo contrordini Gaga è una popstar, cioè una che fa musica leggera e commerciale, ma pur sempre musica. Di questa non si parla mai come se le migliaia di persone che in tutto il mondo vanno a vedere i suoi concerti pagassero il biglietto solo per vedere in carne ed ossa l'icona più cool dei nostri tempi.

Ma i 13 mila che il 2 ottobre stiperanno il Forum di Milano non avrebbero pagato il prezzo di un biglietto se le canzoni di Miss Germanotta non avessero in qualche modo sollecitato il loro cuore e le orecchie. La scaletta dello show che porterà a Milano fotografa nitidamente la cifra musicale di Gaga. Che, in concerto, sfoggia i suoi due punti di forza: le hit dance e le ballad per piano e voce. Ecco, oggi Gaga è questo: una straordinaria sfornatrice di tormentoni da ballare, efficaci, mai banali, con linee melodiche che fanno centro al primo ascolto. Dal punto di vista vocale Gaga è la persona giusta nel posto giusto. Ha la voce che serve per quello che fa ed è molto credibile quando canta testi come quelli di Born this way ePaparazzi. Leggerezza pop dance abbinata all'impegno sui diritti civili, nel nome della libertà sessuale e di comportamento (il suo motto è Don't be a drag, just be a queen). C'è poi il versante ballad per piano e voce. In questo ambito Gaga dà il meglio di sè e soprattutto lascia intravedere gli sviluppi futuri della sua roboante carriera. Quando la strada delle hit dance si farà più stretta, c'è da scommettere che lei virerà sul pop più tradizionale e meno danzereccio. Quello di Princess die, la canzone indedita dedicata a Lady Diana che Gaga esegue in concerto da sola con il suo pianoforte. Un gran pezzo. Per far capire a tutti che oltre i pettegolezzi e le trovate pubblicitarie c'è anche buona musica.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>