Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Musica

"Cinquanta sfumature di grigio", non solo libro. Sarà un cd di musica classica

I brani che hanno ispirato la scrittura del libro e sono poi diventate (anche) parte integrante del best seller di E.L. James. Quindici brani per leggere, rivivere le avventure erotiche di Mr.Grey e Ana

Il successo di "Cinquanta sfumature di grigio", trilogia di successo e bestseller, diventa anche una colonna sonora. Pensata (tra le altre cose) per accompagnare la lettura dell'intera trilogia. La compilation, da una selezione dall'autrice E.L. James, si chiamerà "Fifty Shades of Grey: The Classical Album" e verrà venduto in Italia a partire dal prossimo 18 settembre in formato fisico e digitale su iTunes, dove è già disponibile in pre-order.

A fare da padrona in queste quindici tracce è il repertorio più coinvolgente del genere classico, alcuni dei pezzi tra l'altro hanno riottenuto grande visibilità (e vendite) dopo essere stati citati dentro il testo del romanzo erotico del momento. "Sono così entusiasta che i pezzi che mi hanno dato ispirazione quando ho scritto la trilogia '50 sfumature' sono state messe insieme in una collezione dedicata a tutti gli amanti dei miei libri".

Chopin, Debussy, Bach ma anche Verdi, nella Traviata suonata dall'orchestra filarmonica diretta da Riccardo Muti. Il disco è un'ottima occasione per riavvicinarsi all'autunno, dopo un'estate di musica "subita", con brani che non passeranno mai di moda. Molti si sono chiesti quale possa essere il legame tra un genere così alto e le sfaccettature (anche le più controverse) della sessualità e di un rapporto a doppia lama.

Bene, per chi non ha letto il libro riveleremo un aneddoto che spiega meglio le ragioni di questa scelta apparentemente strana. All'interno de libro c'è "Spem in Alium" di Thomas Tallis. Un brano che che è anche veicolo per il raggiungimento dell'orgasmo tra Christian, che in un'occasione lega Ana, le dà delle cuffie e trascinata dal canto di questo brano, si abbandona al tocco di Mr.Grey.

Ecco di seguito la tracklist completa dell'album (in inglese).

1 Lakmé (Act I): Flower Duet (Mady Mesplé, Danielle Millet)
2 Bach: Adagio from Concerto #3 BWV 974 (Alexandre Tharaud)
3 Villa-Lobos: Bachianas Brasilerias #5 - Cantilena (Barbara Hendricks)
4 Verdi: La Traviata Prelude (Riccardo Muti / Philharmonia Orchestra)
5 Pachelbel: Canon in D (Sir Neville Marriner/ Academy of St. Martin-in-the-Fields)
6 Tallis: Spem in Alium (The Tallis Scholars)
7 Chopin: Prelude #4 in E minor, Largo (Samson François)
8 Rachmaninoff: Piano Concerto #2 - Adagio Sostenuto (Cecile Ousset, Sir Simon Rattle / CBSO)
9 Vaughan Williams: Fantasia on a Theme by Thomas Tallis (Sir Adrian Boult / LPO)
10 Canteloube: Chants d'auvergne, Bailero (Arleen Auger)
11 Chopin: Nocturne #1 in B-flat minor (Samson François)
12 Faure: Requiem - In Paradisum (Choir of King's College, Cambridge / Stephen Cleobury)
13 Bach: Goldberg Variation - Aria (Maria Tipo)
14 Debussy: La Fille Aux Cheveux de Lin (Moura Lympany)
15 Bach: Jesu Joy of Man's Desiring (Alexis Weissenberg)

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>