Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Musica

Bruce Springsteen compie oggi 63 anni

Il compleanno del Boss in concerto

Bruce Springsteen – Credits: (Olycom)

Stava scendendo dal palco, ieri sera, Bruce Springsteen, mentre scoccava la mezzanotte. Era salito in scena a 62 anni, rientrava nei camerini a 63, dopo uno show dei suoi, concluso con una toccante versione di American land accompagnata da fuochi d'artificio che illuminavano il cielo del New Jersey. La sua terra.

Chissà se dopo l'ennesimo bagno di folla avrà ripensato a quella lontana sera del 1956, seduto davanti alla tv di casa con mamma Adele. In onda c'era l'Ed Sullivan Show. Ospite d'eccezione: Elvis Presley. Suonava la chitarra e cantava  facendo roteare il bacino. E la gente andava in delirio. Negli studi televisivi come nelle case. Bruce rimase in silenzio per un po' poi prese fiato e rivolgendosi alla mamma disse "Io voglio diventare come lui".

Era questo il grande sogno di quello che oggi, tutti o quasi tutti, riconoscono essere il più grande performer vivente. Uno dei pochi che sa trasformare un concerto in un evento. Chi scrive l'ha visto in concerto lungo quattro decenni: dal primo leggendario show di San Siro nel 1985, fino all'ultimo dello scorso giugno, sempre nello stadio milanese. In mezzo, lo spettacolo acustico di Tom Joad e le Seeger Sessions.

Di tutti ho un ricordo indelebile, ma nel giorno del compleanno del Boss mi piace tornare con la memoria allo scorso 7 giugno. 3 ore e 42 minuti di musica. Ricordo di aver guardato il grande orologio di San Siro qualche istante dopo la mezzanotte. Bruce era ancora lì sul palco, con tutte le luci dello stadio accese. Era stravolto, ma aveva ancora voce, fiato e polmoni e stava per lanciarsi in una torrida interminabile versione di Twist and Shout. Ecco, questa è la differenza tra lui tutti gli altri...

Buon compleanno Boss!

Live a San Siro, 7 giugno 2012

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>