Preceduto dal singolo Jou Kè Ouvè e dall’album di debutto Strange Circles, Bokanté è una band in cui convergono i suoni del delta del Mississippi, quelli centro africani, lo stomp blues stile Led Zeppelin e le kaladja caraibiche.

Tra gli otto elementi del gruppo, di cui tre provenienti dagli Snarky Puppy, spicca la presenza della cantante creola Malika Tirolien.

Michael League degli Snarky Puppy, il fondatore di Bokanté, racconta così il suo nuovo progetto:

"Ho sempre creduto che la musica dovesse essere inclusiva e non fatta solo per persone con il tuo stesso credo politico. Quindi, per queste ragioni, negli ultimi 14 anni ho tenuto in silenzio la mia parte attivista interiore. Quando è esplosa la crisi siriana dei rifugiati, quando il razzismo istituzionalizzato ha raggiunto la sua forma più audace, o quando la paura e la xenofobia hanno preso il sopravvento in Gran Bretagna e negli Stati Uniti, la mia visione del ruolo di artista è cambiata" spiega.

"È stato il grande cantautore e attivista David Crosby a dirmi che gli artisti sono come i guardiani, i bardi della città e della società, e che hanno anche la responsabilità di dare l’allarme quando le cose si complicano. Vedendo il terribile stato delle cose intorno a noi, ho tentato di mettere in piedi un progetto che, oltre a lanciare l’allarme, rappresentasse e proiettasse anche una luce di speranza. Ho messo insieme un gruppo di musicisti che provengono da diversi percorsi di vita e angoli della terra: sono tutte delle persone stupende, oltre che dei grandissimi artisti".

I concerti in Italia

20/07  Milano, Trip Festival Giardino della Triennale

21/07  Monforte d’Alba (CN), Monfortinjazz

22/07  Locorotondo (BA), Locus Festival

23/07  Roma, Casa del Jazz

25/07  Empoli Jazz Festival

26/07  Fano Jazz By The Sea

Leggi anche: Gli Snarky Puppy vincono un Grammy

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Jazz: i 100 migliori album di sempre

Un secolo fa venne inciso il primo disco jazz dalla Original Dixieland Jass Band di Nick La Rocca - I capolavori da ascoltare almeno una volta nella vita

Commenti