Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Musica

Beatles: Love me do compie 50 anni

Milano festeggia l'anniversario con un evento allo Spazio Oberdan

Love Me Do festeggia mezzo secolo. Era il 5 ottobre del 1962 quando il primo singolo dei Beatles arrivò nei negozi pubblicato dalla etichetta Parlophone. Il brano venne inciso per la prima volta il 6 giugno del 1962 agli Abbey Road Studios di Londra. Alla batteria c'era Pete Best, che a partire da settembre venne rimpiazzato da Ringo Starr. La versione di Love me do sul 45 giri è infatti quella registrata con Ringo l'11 settembre del 1962.

Per celebrare l'anniversario i Beatlesiani d’Italia Associati hanno organizzato un evento. L’appuntamento è per venerdì 5 ottobre allo Spazio Oberdan con The Beatles Love Me Do Celebrations, uno show con spettacoli, proiezioni e immagini musicali dedicate ai Beatles. Si parte alle 20 con una selezione di clip registrati all’epoca di Love Me Doa. A seguire lo spettacolo teatrale Beatles We Love You, Yeah Yeah Yeah scritto da Marco Pozzi e interpretato da Diego Iannaccone oltre alla presentazione del libro Let it Beatles di Andrea Kerbaker e Alberto Tonti. In scaletta anche la proiezione del video I Favolosi Beatles, l’unico filmato ufficiale RAI che comprende video e servizi prodotti dal 1963 al 1970.

Molti gli ospiti presenti: dagli autori di libri e programmi radiotelevisivi dedicati al quartetto di Liverpool, agli appassionati collezionisti che hanno ispirato l’apertura del Beatles Museum di Brescia. L’idea di un’esposizione sull’arte dei Beatles è di Rolando Giambelli fondatore e presidente di Beatlesiani d’Italia Associati. L'obiettivo è far rivivere e ripercorrere, anno per anno, la favolosa storia dei Fab Four attraverso pregiate rarità: dischi, foto, libri, posters, autografi, indumenti, targhe, e quant’altro abbia fatto riesplodere la beatlemania.

Beatles: Love me do

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>