I Beatles, oltre ad aver creato per primi una musica per i giovani e ad aver innalzato il pop a forma d’arte, sono stati anche i pionieri nell’intuire le potenzialità dell'interazione tra musica e video, molti anni prima dell'avvento di MTV, con mini movies, filmati promozionali e video pensati appositamente per accompagnare i loro singoli di maggior successo.

Il salto di qualità nella videoarte è arrivato, però, nel 1983 con il video di Thriller, il più famoso e celebrato di sempre, un vero e proprio film dell’orrore, pur se stemperato da una buona dose di ironia, della durata di quasi quattordici minuti, girato dallo specialista John Landis. Il cortometraggio è considerato una pietra miliare del ventesimo secolo, non solo in campo artistico, ma anche per ciò che riguarda la cultura pop.

Il videoclip, costato oltre un milione di euro (una cifra enorme, all’epoca), tornerà in America sul grande schermo, come riporta il "New York Daily News", probabilmente entro la fine dell’estate, in una nuova versione in 3D curata personalmente da John Landis, che lo presenterà in anteprima alla Festa del Cinema di Venezia.

Eppure Thriller non è, a sorpresa, tra i 10 video più costosi di sempre, anche se la medaglia d'oro va comunque al compianto artista di Gary, in coppia con la sorella Janet, per il futuribile video di Scream del 1995, diretto da Mark Romanek, che è costato la cifra-monstre di 7 milioni di euro.

Sul podio sale anche Madonna con i video di Die Another day, diretto dal collettivo svedese Traktor, e di Express yourself, per la regia di David Fincher, costati rispettivamente 6 milioni e 100mila dollari e 5 milioni di dollari.

Vediamo quali sono i 10 video musicali più costosi di sempre:

1) Michael Jackson e Janet Jackson - Scream (1995) : 7 milioni di dollari 

2) Madonna - Die another day (2002): 6 milioni e 100mila dollari

3) Madonna - Express yourself(1989): 5 milioni di dollari

4) Madonna - Bedtime story (1995): 5 milioni di dollari

5) Michael Jackson - Black or white (1991): 4 milioni di dollari

6) Guns N’ Roses - Estranged (1993): 4 milioni di dollari

7) Puff Daddy featuring The Notorious B.I.G. e Busta Rhymes (1998): 2 milioni e 700mila dollari

8) MC Hammer - 2 Legit 2 Quit (1991): 2 milioni e mezzo di dollari

9) Mariah Carey featuring Jay-Z - Heartbreaker (1999): 2 milioni e mezzo di dollari

10) Busta Rhymes featuring Janet Jackson - What's it gonna be (1999): 2 milioni e 400 mila dollari

© Riproduzione Riservata

Commenti