Divorzio_ex_mariti_disastroso_fenomeno_sociale
Magazine

Divorzio ed ex mariti: un disastroso fenomeno sociale

Uomini trasformati in Bancomat e prosciugati dalle ex mogli. Complice una legge troppo vecchia

Uomo divorziato, uomo rovinato
Separazioni? Divorzi? «Ho capito: oggi le vere vittime sono loro, i maschi». Parla così Annamaria Bernardini De Pace, la regina dei matrimonialisti, in un’intervista a Panorama: famosa per essere stata l’avvocato di migliaia di ex mogli, Bernardini De Pace annuncia un cambio di campo a favore degli ex mariti. L’intervista è così «forte» che Panorama ha deciso di dedicare al tema la copertina del numero in edicola da giovedì 26 febbraio, con un’inchiesta che fa il punto della disastrosa situazione del maschio che esce da un matrimonio. 

Foreign fighters in Sicilia
La Digos di Palermo indaga su una serie di immigrati di fede islamica: alcuni di loro «sarebbero in procinto di partire per raggiungere le aree teatro di conflitti in Siria e in Iraq e arruolarsi nelle file dell’Isis». Nuovi «foreign fighters», insomma. In più, la Procura di Palermo indaga sul tentativo di creare una base di addestramento jihadista nel Parco del Pollino, come già era accaduto nel 2013 nel Catanese. Su Panorama in edicola il punto di quanto sta accadendo in Sicilia sul fronte della jihad.

Ecco il nuovo web-sex
È come Facebook, ma più intimo, più fisico, più sensuale. È FriXion, un social network dove ci s’incontra, ci si bacia e si fa sesso. Virtuale ma non troppo: Frixion permette infatti di controllare a distanza una serie di sex toy come guanti, vibratori... Panorama in edicola racconta questa e altre novità tecno-erotiche. Il nuovo piacere oggi arriva sotto forma di app a luci rosse,  schermi touch, occhiali 3D, biancheria intima hi-tech, accessori e stimolatori che inviano vibrazioni e sensazioni fisiche (persino sull’inafferrabile punto G). Amore letteralmente senza confini.

J-Ax: «Alla fine vince il brutto»
«A scuola io ero quello bullizzato perché adoravo i computer e i fumetti, e non il calcio e lo scooter»: Alessandro Aleotti, alias J-Ax, racconta la sua vita a Panorama. La stella italiana del rap descrive la sua adolescenza da «perdente». Parla di suor Cristina. E dei rapporti con il collega Fedez.

Viaggio nel nuovo Museo egizio di Torino
Infine, dopo oltre cinque anni di lavori e 50 milioni di euro investiti nella ristrutturazione, il 1° aprile riapre il museo Egizio di Torino, completamente rinnovato sia nella struttura sia nella filosofia. Panorama ha potuto vedere in anteprima i tesori della collezione più importante al mondo dopo quella del Cairo. Con i suoi 50 mila pezzi, di cui 20 mila in mostra, il nuovo museo si pone l’obiettivo di correggere qualche stereotipo circa la civiltà egizia. «Troppo spesso la si identifica soltanto con le mummie, l’Aldilà e i libri dei morti» spiega il direttore Christian Greco. «Gli egiziani, invece, erano talmente innamorati della vita da fare tutto ciò che era in loro potere per preservarne la durata». Ecco allora la bellezza delle stele di calcare coloratissime, i sacri rotoli di papiro, le eleganti decorazioni presentate ora in un percorso capace di valorizzare gli oggetti e di spiegare anche il contesto in cui sono nati. Il museo sarà dunque un rinnovato viaggio in una civiltà antichissima e capace ancora di provocare stupore, nonché l’occasione per scoprire che l’egittologia ha ancora molto da raccontare.

© Riproduzione Riservata

Commenti