Magazine

La fabbrica rivoluzionaria

Domani in edicola il numero 28 di Panorama: la Fiat di Pomigliano d'Arco, un viaggio dentro la fabbrica che ha accettato la «dottrina Marchionne»

Gli operai della Fiat di Pomigliano d'Arco, la loro storia è su Panorama 28, in edicola dal 28 giugno

Era la fabbrica dell’assenteismo, fino al 50 per cento quando giocava il Napoli.

Oggi è sceso allo 0,9. È il tempio della nuova Fiat: Pomigliano d’Arco.

Gli operai hanno accettato la «dottrina Marchionne» e voltato le spalle alla Fiom. La catena di montaggio ha lasciato il posto ai robot. Gli incidenti sul lavoro sono in pratica scomparsi e le retribuzioni cresciute quasi del 20 per cento.

«Noi siamo quello che facciamo» si legge sui muri. Ma non doveva essere la Caienna?

Per commentare su Twitter: #pomigliano

© Riproduzione Riservata

Commenti